Meno tasse e nucleare a prezzi ridotti: la Francia ferma gli aumenti delle bollette al 4%

La Repubblica ECONOMIA

"L'aumento delle bollette dell'elettricità non supererà il 4 per cento nel 2022".

L'obiettivo del governo francese sarà ottenuto attraverso due leve, ha spiegato Le Maire, la riduzione delle tasse, applicato su tutte le bollette, che costerà 8 miliardi di euro al Tesoro francese

Il ministro dell'Economia Bruno Le Maire ha ribadito la promessa del governo per evitare alle famiglie la stangata sulle bollette. (La Repubblica)

Su altri giornali

In una nota si legge: «Le conseguenze finanziarie di Edf non possono essere determinate con precisione in questa fase. Si tratta di energia che secondo il governo sarà «accessibile a tutti i consumatori, privati, collettivi e professionali attraverso i loro fornitori». (Corriere della Sera)

Sarai automaticamente diretto al link in cinque secondi Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Caro bollette, Lega in pressing per tassare le società energetiche. Discorso diverso per le renewables incentivate (conto energia) che ricevono un significativo incentivo oltre al prezzo dell`energia concludono da Equita Sim (Finanzaonline.com)

L'aumento tariffario di febbraio 2022 sarà limitato al 4% tramite il rinvio di una quota dell'aumento tariffario 2022 al 1° febbraio 2023. EDF, quotata su Euronext Paris e a controllo statale, comunicherà aggiornamenti in occasione dei suoi risultati annuali (il 18 febbraio) e nel frattempo ritira la sua guidance sull'indebitamento finanziario netto/EBITDA del 2022 (ilmessaggero.it)

Tra le opzioni possibili potrebbe esserci quella di un aumento di capitale. EDF ha comunicato un potenziale impatto di circa 8,4 miliardi di euro ai prezzi di fine 2021 oppure di 7,7 miliardi ai prezzi di gennaio 2022. (Finanzaonline.com)

A oggi 10 dei 56 reattori francesi di Edf sono fermi per manutenzione o altri problemi, pari al 20% della capacità produttiva transalpina In seguito all'annuncio, Edf ha anche ritirato il proprio target sul rapporto tra i ndebitamento finanziario netto ed Ebitda. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr