La Tesla Model S Plaid è (forse) la più veloce nei 400 metri

Motor1 Italia ECONOMIA

Elettrico vs Benzina. D’altra parte, è la stessa Tesla a pubblicizzare la Plaid sul proprio sito con un tempo di 9,23 secondi sui 400 metri e un’ipotetica velocità d’uscita di 249,45 km/h.

Il blog parla di una fonte anonima che è stata presente nel corso di un test sui 400 metri negli scorsi mesi.

Sappiamo che la Tesla Model S è una delle auto elettriche più veloci al mondo.

Tuttavia, c’è chi afferma che la Model S Plaid abbia appena firmato un tempo da record nel quarto di miglio. (Motor1 Italia)

Ne parlano anche altre fonti

I sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), come l’Autopilot di Tesla, sono ancora in una fase iniziale dello sviluppo. Param Sharma è il nome del ragazzo seduto dietro alla sua nuova Tesla. California: il 25enne già arrestato torna a seminare il panico con una nuova Tesla. (ClubAlfa.it)

Stavolta però il conducente, o sarebbe meglio dire il passeggero, è stato bloccato dalla Polizia e arrestato per guida pericolosa, anche se in realtà non era seduto al posto di guida. (SicurAUTO.it)

Nonostante Sharma abbia tentato di dissimulare il reato spostandosi al volante per fermare l'auto all'alt intimato dagli agenti, è scattato l'arresto immediato per guida pericolosa. Tesla, riferendosi all'accaduto, ha affermato sul suo sito Web che entrambi i sistemi non sono completamente autonomi e che i conducenti devono essere pronti a intervenire in qualsiasi momento. (Giornale di Sicilia)

Nei giorni scorsi la Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo/esecutivo del valore di 580 mila euro che ha origine dall’aggiornamento annuale del Piano delle Opere pubbliche e dal costante monitoraggio del territorio da parte dei tecnici comunali. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Tesla finisce nuovamente alla ribalta della cronaca per colpa del comportamento irresponsabile di un conducente. In ogni caso, Tesla ha fatto sapere che anche nel secondo caso, è raccomandata la presenza di un conducente pronto a intervenire (Automoto.it)

Lo show-man inglese ha infatti raccontato di non aver usato la vettura per un po’, ma l’ha lasciata collegata alla presa, credendo che sarebbe rimasta carica e sbagliando completamente. La tecnologia di Tesla Model S non serve a niente se si scarica l'accumulatore che governa la centralina. (Quotidiano Motori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr