USA, approvato il piano anti-Cina da quasi $250 miliardi. Cosa prevede?

USA, approvato il piano anti-Cina da quasi $250 miliardi. Cosa prevede?
Approfondimenti:
Money.it ESTERI

Continua il braccio di ferro tra Stati Uniti e Cina.

leggi anche UE e USA verso la fine della guerra commerciale: incontro risolutivo il 15 giugno. Cosa prevede il nuovo piano anti-Cina degli USA?

Di fatto, si tratta di finanziamenti stanziati attingendo ai fondi federali, e che saranno impiegati per rafforzare la competitività degli Stati Uniti in una ampia gamma di aree industriali.

La reazione della Cina. (Money.it)

La notizia riportata su altri media

Si tratta di Julien Xavier Neals, afroamericano di 56 anni, e Regina Rodriguez, avvocato di origini messicane e giapponesi di 57 anni. "Rappresentano l'eccellenza professionale e la devozione alla costituzione che gli americani si attendono dai loro giudici federali", afferma Biden sottolineando che i due giudici "rappresentano quella diversità che è la forza del nostro Paese" (la Repubblica)

Un futuro da (ri)scrivere. Tornando alle relazioni tra Stati Uniti e Cina, vale la pena analizzare l’atteggiamento messo in campo da Joe Biden per contrastare l’ascesa di Pechino. L’obiettivo dell’allora presidente era chiaro: ridurre il deficit commerciale degli Stati Uniti, che nel 2017 aveva raggiunto l’enorme quota di 566 miliardi di dollari, 375 dei quali con Pechino. (InsideOver)

Molto, sul rapporto conflittuale con la Cina, Biden e i suoi l’avevano già detto nei giorni scorsi, firmando l’ordine esecutivo per la “black list” per 59 aziende cinesi, alle quali sarà vietato fare affari e intrattenere qualsiasi rapporto con aziende americane (L'HuffPost)

"Condurremo gli Usa alla morte, lo sviluppo della Cina non può essere fermato" • Imola Oggi

Venerdì trasmetterà questo messaggio nel G7 in Cornovaglia, per poi ripeterlo nei giorni successivi durante la sua prima tournée veterocontinentale, centrata sul summit Nato. Joe Biden piomba in Europa per riallineare gli indisciplinati alleati europei e far loro capire che fra Cina e Stati Uniti non c’è spazio in mezzo. (La Stampa)

"Ed è per questo che questo sarà ricordato come uno dei più grandi successi ottenuti tra democratici e repubblicani al Senato degli Stati Uniti nella storia recente", ha aggiunto. Il disegno di legge deve ora passare alla Camera dei Rappresentanti per essere inviato alla Casa Bianca per la firma del presidente Joe Biden. (AGI - Agenzia Italia)

[…]. “Ci vedete sfidare l’egemonia militare degli Stati Uniti, l’egemonia del dollaro USA e sfidare l’egemonia commerciale mondiale degli Stati Uniti. sviluppo della Cina. […]. “In ogni caso, lo sviluppo della Cina non può essere contrastato o fermato. (Imola Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr