BTP Futura atto IV, i dettagli della nuova emissione di novembre con durata più breve e meccanismo step-up in tre fasi

Finanzaonline.com ECONOMIA

Non mancano le novità a partire dalla durata più breve rispetto alla terza emissione di Btp Futura che lo scorso aprile raccolse 5,48 miliardi, leggermente al di sotto delle due precedenti (6,13 mld la prima e 5,7 mld la seconda).

Il Tesoro torna a proporre il BTP Futura, titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori retail ed i cui proventi finanziano gli interventi adottati nel corso dell’anno per la ripresa economica dell’Italia. (Finanzaonline.com)

Su altri media

Il nuovo BTP Futura avrà durata pari a 12 anni, quindi più breve rispetto all’ultima emissione che aveva durata 16 anni (le prime due invece avevano durata 10 e 8 anni). Come nelle precedenti emissioni, il BTP Futura presenterà cedole nominali semestrali calcolate sulla base di tassi fissi predeterminati e crescenti nel tempo secondo il meccanismo step-up, che per questa emissione prevederà 3 step. (Finanzaonline.com)

Per consentire la massima partecipazione dei cittadini all'emissione, l'eventuale chiusura anticipata non potrà comunque avvenire prima di mercoledì 10 novembre In arrivo la quarta emissione del Btp Futura, il titolo di Stato dedicato in esclusiva al mercato retail. (Milano Finanza)

Il BTp Futura è un bond dedicato esclusivamente agli obbligazionisti individuali o retail (famiglie), le cui cedole sono crescenti nel tempo e che offrono un rendimento extra legato all’andamento dell’economia italiana. (InvestireOggi.it)

Il Tesoro, insomma, continua a scommettere su scadenze piuttosto lunghe per catturare l’abbondante Ascolta la versione audio di questo articolo. (Il Sole 24 ORE)

BTP FUTURA, LE CARATTERISTICHE. Nel dettaglio, il titolo avrà una durata di 12 anni, più breve rispetto all'ultima emissione di aprile 2021 che aveva durata 16 anni. BTP FUTURA, I TASSI CEDOLARI. Anche per questa emissione il BTP Futura presenta cedole nominali semestrali calcolate sulla base di tassi fissi predeterminati e crescenti nel tempo (il cosiddetto meccanismo step-up). (SoldiOnline.it)

Durata 12 anni, premio sulla crescita del Pil. La novità rispetto all'edizione precedente è la durata, che si accorcia e per questo punta ad avere maggiore appeal presso gli investitori, che per portarlo a termine dovranno impegnare i propri soldi per un periodo minore. (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr