Miracolo San Gennaro, il sangue si è finalmente sciolto!

Miracolo San Gennaro, il sangue si è finalmente sciolto!
AreaNapoli.it INTERNO

C’era un grosso grumo al centro della teca ma improvvisamente il sangue ha iniziato a sciogliersi. Viva San Gennaro!!!".

Il tanto auspicato miracolo di San Gennaro è finalmente arrivato.

Dopo la mancata liquefazione del sangue di ieri e di stamane, il sangue del Santo si è sciolto.

Quando le speranze sembravano perse, è arrivata la notizia attesa con grande trepidazione da tutti i napoletani: si è ripetuto finalmente il miracolo di San Gennaro. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altre testate

Ai fedeli riuniti nel Duomo, esattamente alle 17.18, è stata mostrata l'ampolla con il sangue del santo, che si è sciolto dopo quasi una giornata di preghiere. A Napoli il miracolo della liquefazione del sangue di San Gennaro si è ripetuto. (ilmessaggero.it)

0 Facebook San Gennaro ha fatto il miracolo, il sangue si è sciolto improvvisamente Cronaca 2 Maggio 2021 18:33 Di redazione 1'. Davanti all’altare c’erano pochi fedeli, quando da un grosso grumo di sangue che inizialmente si vedeva nell’ampolla è stato possibile vede il sangue liquido ondeggiare nel suo contenitore (Voce di Napoli)

Il prodigio si rinnova Napoli, il sangue di San Gennaro si scioglie al secondo giorno di preghiera. Condividi. Si è rinnovato il prodigio della liquefazione del sangue di San Gennaro a Napoli. Sia ieri sia nella mattinata di oggi, infatti, il sangue era rimasto solido mentre erano continuate le preghiere e le celebrazioni eucaristiche. (Rai News)

Il sangue di San Gennaro non si scioglie, è la seconda volta. L’arcivescovo: “Non leggeteci un cattivo auspicio”

Già diverse volte non si è verificato il miracolo di San Gennaro Il sangue di San Gennaro si è sciolto. San Gennaro “ha detto sì”: il sangue si è sciolto. (L'Occhio di Napoli)

E' l'abate della Cappella del tesoro di San Gennaro, Vincenzo De Gregorio, a ufficializzare che il prodigio di San Gennaro non si é compiuto neppure questa volta. Il prodigio con la reliquia del santo patrono di Napoli non si era verificato neppure lo scorso 16 dicembre. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr