F1 Gp Portogallo, Marko: "Vettel ha intralciato Verstappen in qualifica"

F1 Gp Portogallo, Marko: Vettel ha intralciato Verstappen in qualifica
Corriere dello Sport.it SPORT

Tutto molto sportivo da parte dei team motorizzati Mercedes”

Helmut Marko, consigliere della Red Bull, ha voluto commentare a modo suo il 'traffico' in Q3 che ha di fatto rallentato il lancio dell'olandese: “Vettel non ha di certo fatto nulla per evitare di essere di intralcio – dichiara l'ex pilota all’emittente austriaca Servus TV – e in più ho sentito il team radio a Norris sul non fare favori a Verstappen (Corriere dello Sport.it)

Su altre testate

La Mercedes rafforza la propria posizione in testa alla classifica generale del Mondiale costruttori F1 al termine del GP del Portogallo 2021, terza tappa del campionato andata in scena sul circuito di Portimao. (OA Sport)

Il weekend è stato un po' strano in termini di aderenza, non siamo riusciti a venire a capo della macchina, vediamo se ci riusciremo a Barcellona. La cronaca del GP del Portogallo. F1: guarda la partenza e l'arrivo del GP di Portogallo. (Autosprint.it)

E' il caso di Valtteri Bottas, che al Gran Premio del Portogallo si è visto sfilare sia dal compagno di squadra Lewis Hamilton, poi vincitore della gara, che da Max Verstappen. Bottas, dopo un buon avvio, non è riuscito a resistere agli attacchi dei rivali. (Motorsport.com Italia)

F1, Max Verstappen: "Non avevo il passo della Mercedes, impossibile vincere a Portimao"

La gara di Portimao è sembrata una sorta di restaurazione dopo che, nei primi due Gp, la Red Bull aveva tentato la rivoluzione dimostrando ampiamente di essere migliore o agli stessi livelli degli attuali padroni della F1. (Circus Formula 1)

“Non sono sicuro che avessimo la macchina più veloce in pista – ha sottolineato - ma sono certo che abbiamo fatto un grande passo avanti. Toto Wolff tira il freno, confermando che l’1-2 in qualifica non è garanzia di successo. (Motorsport.com Italia)

Nel corso dell’intervista del post gara, una novità poco gradita è stata quella della cancellazione del punto addizionale per il giro veloce. Una volta messo al secondo posto, è stato difficile recuperare“, le prime parole a caldo dell’olandese. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr