Covid, scoperti due casi di variante indiana in Puglia

L'Occhio SALUTE

La Puglia mette a disposizione della comunità scientifica internazionale il virus isolato in laboratorio”

Variante indiana, due casi in Puglia. L’Istituto zooprofilattico ha isolato il virus in laboratorio, questo significa che si possono analizzare più dettagliatamente le caratteristiche della variante e soprattutto si può verificare l’efficacia dei vaccini nei confronti di questa variante.

Covid, due casi di variante indiana su cittadini indiani rientrati in Puglia dall’India sono stati individuati dall’Istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata (L'Occhio)

La notizia riportata su altri giornali

L’assessore Pier Luigi Lopalco comunica che l’Istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata ha individuato due casi di variante indiana del SARS-CoV-2 su cittadini indiani rientrati in Puglia dall’India. (quotidianodipuglia.it)

L’assessore Pier Luigi Lopalco comunica che l’Istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata ha individuato due casi di variante indiana del SARS-CoV-2 su cittadini indiani rientrati in Puglia dall’India. (AndriaLive)

L'assessore Pier Luigi Lopalco comunica che l'Istituto zooprofilattico sperimentale di Puglia e Basilicata ha individuato due casi di variante indiana del SARS-CoV-2 su cittadini indiani rientrati in Puglia dall'India. (BarlettaViva)

L’Istituto zooprofilattico ha isolato il virus in laboratorio, questo significa che si possono analizzare più dettagliatamente le caratteristiche della variante e soprattutto si può verificare l’efficacia dei vaccini nei confronti di questa variante. (TarantoBuonaSera.it)

Solo ieri, 4 maggio, sono state registrate altre 1397 negativizzazioni. Il totale è salito a 5598 vittime. (TerlizziViva)

In Puglia sono quasi 1,4 milioni le dosi di anti Covid somministrate, per la precisione 1.394.616, di cui oltre un milione riguardano le prime inoculazioni. Sono iniziate anche le somministrazioni delle seconde dosi al personale scolastico con l'uso di Astrazeneca (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr