La statua di Montanelli ancora nel mirino: in braccio un fantoccio della sposa bambina | VIDEO

La statua di Montanelli ancora nel mirino: in braccio un fantoccio della sposa bambina | VIDEO
LE IENE LE IENE (Esteri)

News | La statua di Montanelli ancora nel mirino: in braccio un fantoccio della sposa bambina | VIDEO Tornano ad accendersi i riflettori sulla statua del giornalista Indro Montanelli nei giardini a Milano, che qualche settimana fa è stata imbrattata con la scritta “razzista stupratore” da un collettivo studentesco.

Ne parlano anche altri media

Agenzia_Ansa : Presa ancora di mira la statua di Indro Montanelli a Milano. L'artista-attivista Meyer ha collocato tra le braccia… - Adnkronos : Statua Montanelli, nuovo blitz: attivista aggiunge bimba - repubblica : Milano, la statua di Montanelli diventa 'Il vecchio e la bambina': la provocazione dell'artista Cristina Donati Mey… - DanieleJoey : RT @Orluz_: La statua di Montanelli 'protetta' da una ventina di persone tra carabinieri e poliziotti, imbarazzante. (Zazoom Blog)

Gli agenti sono intervenuti, fermando l’artista, che è stata identificata, e hanno interrotto «la performance non violenta di disobbedienza civile». Un altro “attacco” alla statua milanese di Indro Montanelli (Open)

Fotogramma. "Dovremmo essere tutti grati a Montanelli e al suo monumento, il quale, fungendo - in taluni casi da capro espiatorio - ha consentito alle italiane e agli italiani di conoscere e fare i conti con un passato orrendo: quello delle guerre e aggressioni coloniali del fascismo”. (Sky Tg24 )

“L’artivista Cristina Donati Meyer – ha scritto in una nota – ha completato il monumento, integrandolo con la bambina dodicenne, schiava sessuale, che il giornalista comprò in Eritrea, durante l’occupazione italiana”. (la voce d'italia)

Non occorreva colorare la sua statua, era sufficiente aggiungere sulle ginocchia del vecchio la bambina eritrea di 12 anni della quale abusò da soldato colonialista e fascista" . Il monumento a Indro Montanelli, così, è completo. (ilGiornale.it)

Elusa la sorveglianza della polizia e scavalcando la doppia fila di reti e transenne, l’artista-attivista, ha posato in braccio a Montanelli il fantoccio di una bambina eritrea e affisso un cartello esplicativo: «Il vecchio e la bambina». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr