Jannik Sinner e gli autografi: "Non riesco a dire di no"

Jannik Sinner e gli autografi: Non riesco a dire di no
Sportal SPORT

22 Novembre 2021. Il tennista altoatesino: "Provo tante emozioni, come quella di mettermi sempre in gioco e di vivere con passione lo sport che amo".

Il 2021 ha proiettato Jannik Sinner nell'élite del tennis mondiale, regalandogli una notorietà che ancora fatica a gestire: "Quando hai un sogno, cominciato a 13 anni, devi fare di tutto, anche sacrificarti", sono le parole a Tuttosport.

Quando vedo tanti giovani chiedere l’autografo, faccio proprio fatica a dire no

"Provo tante emozioni, come quella di mettermi sempre in gioco e di vivere con passione lo sport che amo - ha continuato l'azzurro -. (Sportal)

Su altri giornali

Il 20enne azzurro, che ha chiuso l'anno nella Top-10 del ranking ATP, ha trascorso qualche giorno dalla famiglia e dagli amici di sempre. Jannik Sinner si è concesso qualche giorno di riposo dopo lo straordinario impegno delle ATP Finals, in cui è subentrato a Matteo Berrettini in qualità di 'alternate', riuscendo anche a centrare il primo successo della carriera nel Master di fine anno. (Sky Sport)

In pochissimo tempo ha compiuto un salto importante e si è avvicinato ai primissimi. L'ex tennista svedese Thomas Enqvist in una intervista a Il Tennis Italiano ha tessuto grandi elogi a Jannik Sinner per la sua crescita nell'ultimo anno: "E' un giocatore speciale, Jannik è giovanissimo, ma è già un tennista incredibile: ogni volta che lo vedo giocare migliora". (Sportal)

Dai 6 ai 13 anni, in concomitanza con tennis e sci, Jannik era solito dare qualche calcio al pallone, riuscendoci maledettamente bene. Per questo tiene a mantenere una certa riservatezza, ma non rinuncia alle uscite con gli amici di un tempo (Corriere della Sera)

Jannik Sinner: “Provo tante emozioni, come quella di mettermi sempre in gioco e di vivere con passione lo sport che amo”

Sono appena arrivato, mi sento più giovane, devo ancora cominciare. Io cerco di essere me stesso e so che mi servono cose diverse per dare il massimo, nella vita oltre che nel tennis. (Sportal)

Jannik ha concluso la stagione all’interno della top-10: un punto di partenza meraviglioso per uno della sua età in vista della prossima annata. Poi la promessa di tornare per una pizza di gruppo una volta terminata la Coppa Davis (LiberoQuotidiano.it)

Jannik Sinner ha rilasciato in un’intervista a Tuttosport:. Il rapporto con i Fan: “Provo tante emozioni, come quella di mettermi sempre in gioco e di vivere con passione lo sport che amo. “Mi ritorna in mente quando ero piccolo io. (LiveTennis.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr