La Tesla Model S con motori a reazione esiste davvero [Video]

Autoblog ECONOMIA

Poi si è diretto in un posto più isolato per verificare l’effetto, in accelerazione, dei sistemi propulsivi messi in combinazione.

A fare l’esperimento sulla “vecchia” Tesla Model S P85 ci ha pensato Matt Mikka, che gestisce il canale YouTube Warped Perception.

Il proprietario di una Tesla Model S P85 ha così deciso di verificare sul campo l’effetto dell’aggiunta di tre motori a reazione.

Resta il fatto che la nuova Model S Plaid fa molto meglio, senza stravaganti aggiunte

Le auto elettriche più spinte hanno un’accelerazione di eccellente livello, ma c’è chi non si accontenta. (Autoblog)

Ne parlano anche altre testate

La sfida a Musk è lanciata Ed è una sfida impressionante: in accelerazione nei primi metri il “tre in uno” batte una Model 3, poi arriva davanti a una scalinata dove la macchina si arresta ma lui prosegue. (Repubblica TV)

0-100 senza motori a reazione: 4"38. La Tesla Roadster, come promesso da Elon Musk, potrebbe avere dei piccoli "razzi" per andare più veloce, ma non si sa ancora se né quando una soluzione simile arriverà davvero sul mercato. (InsideEVs.it)

Questo robot potrebbe avere anche applicazioni nel campo militare: si pensi ad esempio alla necessità di una consegna via terra in una zona di guerra o pericolosa, o altri usi simili Si chiama Robotic Systems ed è un’azienda che sta “minacciando” la multinazionale del miliardario sudafricano Jeff Bezos, grazie ad un robot a dir poco sorprendente. (Computer Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr