ABUSI EDILIZI. Sequestrate case e capannoni, 5 indagati

ABUSI EDILIZI. Sequestrate case e capannoni, 5 indagati
CasertaCE ECONOMIA

Per uno dei manufatti industriali sottoposti a sequestro sono state accertate anche violazioni delle prescrizioni impartite dalla Soprintendenza Archeologia belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento.

Gli accurati accertamenti tecnici sono stati condotti con l’ausilio di Consulenti Tecnici appositamente nominati che hanno proceduto ad effettuare una valutazione sulla conformità delle opere edilizie autorizzate con quelle realmente eseguite e/o in corso di esecuzione. (CasertaCE)

Su altre fonti

Gli immobili sottoposti a sequestro preventivo sono ubicati in diverse aree del Comune di Alife (agro di Alife – zona industriale) e sugli stessi i lavori edilizi erano ancora in corso di realizzazione ed in diversi stati di avanzamento. (Paesenews)

Interventi Superbonus 110%: sufficiente la CILA. Il rinnovato comma 13-ter semplifica la disciplina per fruire dell'agevolazione, stabilendo che gli interventi di cui al Superbonus 110%, con esclusione di quelli comportanti la demolizione e la ricostruzione degli edifici, costituiscono manutenzione straordinaria e sono realizzabili mediante comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA). (Adnkronos)

Superbonus 110%, incentivo a rischio con abusi edilizi

editato in: da. Le recenti modifiche al superbonus 110% non hanno previsto l’accesso alla detrazione fiscale in presenza di domande di sanatoria o di condono. Per le nuove richieste del superbonus 100% l’attestazione degli estremi del titolo abitativo spetta dunque alla sola CILA, senza l’attestazione dello stato legittimo dell’immobile. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr