Covid, in Inghilterra scatta il “Freedom day”: da oggi stop alle restrizioni

Covid, in Inghilterra scatta il “Freedom day”: da oggi stop alle restrizioni
Per saperne di più:
QuiFinanza INTERNO

editato in: da. (Teleborsa) – Nonostante la nuova ondata che per due giorni consecutivi in Inghilterra ha fatto superare i 50mila nuovi contagi giornalieri, il Paese festeggia il ‘Freedom Day’.

Sono fiducioso che stiamo facendo la cosa giusta” ha aggiunto esortando a “tenere la mascherina nei posti affollati” e ad agire con “responsabilità”.

Questo ci permetterà una convivenza più civile col virus, anche se bisogna continuare ad essere prudenti e non eccessivamente aperturisti, serve buon senso”

A partire dalla mezzanotte il governo di Boris Johnson ha detto addio alle restrizioni legate alla pandemia di Covid-19. (QuiFinanza)

Ne parlano anche altre testate

Non sapevo come fare con i suoi capelli all'inizio, li lavavo, li spazzolavo, ma niente, crescevano sempre dritti sparati Per gli estimatori del leader del Partito Conservatore britannico sicuramente sarebbe un complimento, per i suoi detrattori un insulto intollerabile. (Today.it)

Il post è stato accompagnato da una sua foto in ospedale, pronta ad accogliere nuovi contagiati editato in: da. E’ scattato il Freedom day in Gran Bretagna, dove sono state revocate quasi tutte le restrizioni imposte per contenere la diffusione del coronavirus, tra cui il rispetto del distanziamento sociale e l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi. (QuiFinanza)

Il primo ministro britannico in occasione del 'Freedom day': "Se non apriamo ora, affronteremo condizioni ancora più dure nei mesi più freddi quando il virus ha un vantaggio naturale". Riaprire la Gran Bretagna in questo momento è la cosa più giusta da fare, pur con le dovute cautele. (Adnkronos)

È il Freedom Day, ma il Regno Unito ha poco da festeggiare

Coronavirus, oggi l'Inghilterra torna alla "normalità": tra libertà e paure dal nostro corrispondente Antonello Guerrera. (afp). Nonostante la notevole crescita di contagi, da oggi addio a mascherine al chiuso e al distanziamento e a mezzanotte sono state riaperte persino le discoteche. (la Repubblica)

Da oggi, è capitato anche a Downing Street: e non è un buon inizio. Il Freedom Day comincia in quarantena (Corriere della Sera)

#FreedomDay from Heaven, central London, as nightclubs open again after 16 months pic.twitter.com/p0hkTdr8S1 — Benjamin Butterworth (@benjaminbutter) July 18, 2021 Johnson ha accantonato il suo usuale trionfalismo e messo in guardia i cittadini: “Vi prego, vi prego, vi prego siate cauti. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr