Elon Musk, ci vuole competenza (per ottenere risultati)

Elon Musk, ci vuole competenza (per ottenere risultati)
GQ Italia ECONOMIA

Nel 2020 Jeff Bezos ha dovuto dichiarare di fronte al governo degli Stati Uniti che Amazon aveva pratiche monopolistiche

Elon Musk risponde. Ovviamente Elon Musk ha preso Twitter per controbattere questi commenti, offrendo una lezione importante, e rivelando di più sulle intenzioni di Jeff Bezos: «SpaceX si è mossa per ottenere il 'permesso' di competere.

Blue Origin sta facendo causa per frenare la concorrenza». (GQ Italia)

Su altri giornali

A cura di Ivano Lettere. Lo scorso sabato Elon Musk ha inaugurato ufficialmente la prima Gigafactory europea di Tesla. La nuova trovata. Com'era prevedibile, la bottiglia di questa nuova birra non ha nulla a che vedere con quelle normali (Tech Fanpage)

Anche l’inaugurazione della GigaFactory Berlin conferma che il n.1 di Tesla è molto più di un imprenditore di successo. E nei club che sono nati in tutto il mondo per associare i clienti (Tesla Club, Tesla Owners ecc. (Vaielettrico.it)

Ad Austin dovrebbero essere assemblati invece anche la seconda, attesa, generazione di Tesla Roadster e del camion elettrico Semi. La sede si trasferisce ad Austin, ma a Palo Alto resterà la fabbrica di Freemont, che sarà potenziata. (Auto.it)

Musk è più ricco di Bezos, e glielo ricorda

La risposta di Musk sembrava senza dubbio un riferimento alla posizione di Bezos nella classifica dei Paperoni, che è appunto dietro lo stesso Musk. L'amministratore delegato di Tesla ha risposto a un tweet di Bezos con un emoji che mostra una medaglia d'argento con il numero 2. (La Repubblica)

Non ultima, la protesta contro la costruzione della mega fabbrica in sè, che dovrà prestare attenzione al consumo di acqua e di energia per non addossarsi le critiche da parte degli ambientalisti. Ma non mancano le proteste per l’alto numero di partecipanti. (Corriere della Sera)

Il suo distacco da Jeff Bezos aumenta, confermandosi l’uomo più ricco del pianeta, e non trova di meglio che deridere il suo diretto rivale su Twitter, commentando un suo post con l’emoji di una medaglia d’argento. (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr