Bitcoin, dal Salvador un passo avanti verso l'inevitabile rivoluzione

Bitcoin, dal Salvador un passo avanti verso l'inevitabile rivoluzione
Milano Finanza ECONOMIA

Ci sono a mio avviso alcune rilevanti ragioni che impediscono di derubricare il passo compiuto da El Salvador d iniziativa da "Repubblica delle banane" o mero annuncio propagandistico.

Comunque vada, la decisione assunta da El Salvador segnerà un ulteriore avanzamento delle criptovalute

L'assemblea legislativa dello Stato di El Salvador ha approvato il disegno di legge che riconosce il bitcoin come moneta a corso legale (https://www. (Milano Finanza)

Ne parlano anche altre testate

Ancora più forte il guadagno dell’Ethereum: a gennaio 2020 su 100 euro, poi ha toccato i 2 mila, poi è sceso, m è ancora ben sopra i 2 mila Nel 2018 ha costruito Hodl, il primo Etp al mondo su un paniere di criptovalute quotato al SIX Swiss Exchange. (La Stampa)

Mentre la Cina, dopo lo stop al trading crypto-yuan e il giro di vite sul mining, sembra orientata a battere la strada che punta dritta al ban delle criptovalute, dal Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria arrivano segnali misti. (Money.it)

Correlazione tra il prezzo spot di Bitcoin e BTCUSD Shorts. Il Bitcoin Dominance Index aumenta dopo le notizie su El Salvador (Cointelegraph Italia)

L’India abbandonerà i piani sul divieto di Bitcoin a favore di una migliore classificazione dell’asset

La società intende lanciare un fondo privato per investitori accreditati che replica l’NCI, oltre a fondi privati basati sul Nasdaq Bitcoin Reference Price Index e sul Nasdaq Ethereum Price Index. Per fare un paragone, mercoledì il manager di asset digitali Grayscale ha segnalato 30,9 miliardi di dollari in asset under management per i suoi prodotti di investimento crypto (Cointelegraph Italia)

Wondering if someone could raise capital via a STO to bootstrap #bitcoin mining operations. Ciò che invece sorprende è che il CTO di Bitfinex suggerisce il lancio della piattaforma entro la fine del 2021, quindi in pratica entro sei mesi (Cryptonomist)

Come segnalato in precedenza da Cointelegraph, tre grandi crypto exchange (Kraken, Bitfinex e KuCoin) hanno intenzione di entrare nel mercato indiano Nel frattempo, la Reserve Bank of India rimane un forte critico delle crypto, dichiarando di recente che la sua posizione sulle criptovalute rimane invariata. (Cointelegraph Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr