Giovanni Miniello, il ginecologo che proponeva sesso con lui come terapia: “Mi cancello dall’albo

Giovanni Miniello, il ginecologo che proponeva sesso con lui come terapia: “Mi cancello dall’albo
Il Fatto Quotidiano SALUTE

Sostiene il medico: è una cura valida contro il Papilloma virus che, aggravandosi, potrebbe evolvere in un tumore.

Un’uscita di scena in quasi perfetta coincidenza con la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre

Il ginecologo barese è stato inchiodato da un servizio de Le Iene.

Proponeva alle pazienti, come cura del papilloma virus e come prevenzione del cancro, rapporti sessuali: con lui. (Il Fatto Quotidiano)

Ne parlano anche altri giornali

Le parole dello specialista sono state riportate in una nota scritta e consegnata al suo avvocato, Roberto Eustachio Sisto del foro di Bari Al momento non è stato notificato alcun avviso di garanzia al medico, non essendo stato necessario esperire accertamenti irripetibili. (La Stampa)

I Dettagli. Ginecologo prometteva Guarigioni con un METODO personaleIl ginecologo con il vizietto. Intanto la Procura di Bari ha aperto un fascicolo di indagine sul caso, per stabilire i fatti (iL Meteo)

Ha un nome e cognome il ginecologo barese al centro di una tempesta, mediatica prima e giudiziaria ora, innescata da un servizio delle Iene che smaschera le sue terapie molto personali per guarire le donne dalle lesioni pretumorali dell’utero. (La Voce di Manduria)

"Miniello era uno di famiglia, lo chiamavo zio. Poi ci ha provato". La testimonianza di una 28enne paziente d…

APPROFONDIMENTI BARI Le Iene, il ginecologo barese che curava il cancro con il sesso:. GRAN BRETAGNA Figlia denuncia il ginecologo della madre: «La mia. BARI Sesso per curare papilloma e tumore: medico indagato per la. (Il Mattino)

Di certo il materiale al vaglio del pool coordinato dal procuratore aggiunto Giuseppe Maralfa, e con la supervisione del procuratore Roberto Rossi, è tanto. Le denunce, comunque, ripercorrono quelle veicolate dai media, alcune delle quali sono state anche presentate al Centro antiviolenza del Comune di Bari (La Repubblica)

Dopo il tamtam su Facebook, decine di donne si sono ritrovate ieri sera in piazza Battisti per definire Miniello "uno stupratore seriale" Dopo l'assistenza legale messa a disposizione dal Centro antiviolenza del Comune, il collettivo Transfemministe baresi ha avviato un'iniziativa simile. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr