Alex Pompa, la madre Maria: «Spero sia fatta giustizia e mio figlio venga assolto»

Alex Pompa, la madre Maria: «Spero sia fatta giustizia e mio figlio venga assolto»
Più informazioni:
Corriere della Sera INTERNO

Concludendo l’arringa, l’avvocato Claudio Strata (difensore di Alex) ha chiesto l’assoluzione piena, ribadendo come il giovane abbia agito per legittima difesa

«Speriamo che i giudici capiscano che non meritavamo tutto questo, che Alex venga assolto e possa così vivere un po’ di vita normale che fino ad ora non ha avuto», ha aggiunto in una pausa del processo.

di Simona Lorenzetti. Il ragazzo uccise il padre violento. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre testate

E quando diventava aggressivo e violento, Alex e Loris si mettevano in mezzo per difendere la madre Sono le prime parole di Alex Pompa. (Corriere della Sera)

Uccise il padre per salvare la madre: assolto

"Mi auguro che i giudici capiscano – diceva la mamma nell’attesa della sentenza che avrebbe cambiato le loro esistenze – vogliamo solo una vita normale". Ai giudici aveva passato la palla il pm Alessandro Aghemo, "costretto" dal codice a chiedere una condanna a 14 anni. (Quotidiano.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr