Astrazeneca, Rasi: «Non ci possiamo fermare: i benefici superano i rischi»

Astrazeneca, Rasi: «Non ci possiamo fermare: i benefici superano i rischi»
ilmessaggero.it INTERNO

Indubbiamente tutti i tipi di trombosi, quindi incluse anche quelle eventualmente causate dal vaccino, dovrebbero essere curate all'inizio.

Astrazeneca, «Eventi nella norma»: Aifa e Oms frenano sulle trombosi. Perché i casi finora segnalati non sono facilmente riconducibili alla dose anticovid?

«Già si stanno analizzando tutti i casi segnalati

Prima bisogna spiegare chi eventualmente potesse essere mai predisposto a questa rara reazione, sempre che sia documentato sia stato il vaccino la causa. (ilmessaggero.it)

La notizia riportata su altri giornali

Sanguinamenti molto peggiori li causa l'aspirina ogni anno, eppure la prendiamo tranquillamente". Lo ha precisato ad 'Agorà' su Rai3 Guido Rasi, ex direttore esecutivo dell'Agenzia europea del farmaco (Ema) e docente di microbiologia all'università di Roma Tor Vergata. (Adnkronos)

Se tutti i 13 casi si fossero verificati con lo stesso meccanismo, avrei qualche certezza in più e potrei studiare cosa lo scatena. a correlazione tra trombosi e vaccino "non è dimostrata e non è dimostrabile ancora, perché i casi sono pochi ed eterogenei. (Primocanale)

Guido Rasi: "Adesso diamo Astrazeneca agli over 60"

Resta da capire, per esempio, se i vaccini saranno efficaci anche contro le varianti che via via emergeranno. Vaccini Covid, perché ai francesi non piace Moderna 06 Aprile 2021 Vaccini Covid-19: perché è difficile studiare gli effetti collaterali di Priscilla Di Thiene 07 Aprile 2021 di Priscilla Di Thiene. (La Repubblica)

Utilizzare il vaccino AstraZeneca dai 60 anni in su. L’esperienza fatta finora nel nostro Paese e quella massiva nel Regno Unito ci consentono di aggiustare il tiro. (L'HuffPost)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr