Borsa Milano chiude in calo: Enel e Unicredit spingono giù il Ftse Mib, volano i titoli oil

Finanzaonline.com ECONOMIA

Il Ftse Mib archivia la seduta di metà settimana con un calo dello 0,10% a quota 24.574 punti.

La crescita dell’eps è stata di ben +498% su base annua, superiore ai $10,22 attesi dagli analisti intervistati da Refinitiv.

Tra le big di Piazza Affari giornata difficile per Enel (-1,3%), così come per Poste Italiane (-1,07%)

L’avvio dell’earning season statunitense, con conti record per Goldman Sachs, non scalda Piazza Affari. (Finanzaonline.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr