Green Pass rafforzato e VerificaC19: cosa cambia?

Green Pass rafforzato e VerificaC19: cosa cambia?
Punto Informatico SALUTE

A partire dal 6 dicembre, milioni di italiani avranno quotidianamente a che fare con il Green Pass rafforzato (o Super Green Pass), una sorta di versione passepartout del certificato ottenibile solo con vaccino o guarigione che consentirà l'accesso a qualsiasi attività.

VerificaC19 distinguerà Green Pass e Green Pass rafforzato. Lo strumento attraverso cui eseguire la scansione del codice QR rimarrà dunque lo stesso già impiegato fin dal mese di agosto. (Punto Informatico)

Su altri giornali

Ci vuole buon senso, non vogliamo costringere i cittadini che fanno una passeggiata da soli al parco a usare la mascherina, ma se ci troviamo nei pressi di una metro o in un assembramento è chiaro che va utilizzata", ha detto ancora Gelmini "Al momento non c'è l'obbligo di utilizzo della mascherina all'aperto ma laddove all'aperto ci sta un assembramento è obbligatoria la mascherina già con le regole in vigore. (Adnkronos)

Il Green Pass base sarà necessario anche per accedere agli spogliatoi, quindi anche eventuali accompagnatori di bambini non autosufficienti saranno tenuti a esibire il documento. Zona bianca e gialla. Il Super Green Pass sarà necessario per gli spettatori di eventi sportivi al chiuso (stadi, palazzetti dello sport, piscine coperte). (Nuoto•com)

Al via anche il "Green Pass rafforzato" (o "Super Green Pass") che escluderà i non immunizzati da alcune attività in zona bianca, gialla e arancione. Solo i possessori del Super Green Pass – in zona bianca e gialla – potranno assistere a spettacoli ed eventi sportivi, entrare in bar, ristoranti al chiuso e discoteche e partecipare a cerimonie pubbliche. (Il Messaggero)

Green pass super e base: le differenze anche tra zona bianca e gialla

Il passaggio all’utilizzo del Super Green Pass dovrebbe scattare, anche per le attività di gioco, nella zona arancione, per la quale nel nuovo decreto è infatti prevista la nuova certificazione verde. Con il Dl Riaperture di luglio scorso però, si è stabilito che le attività di gioco rimarranno aperte anche in zona gialla ed è quindi presumibile che anche con il cambio di colorazione, le sale giochi, sale scommesse e sale bingo rimarranno accessibili ai clienti muniti del Green Pass “base”, quello cioè per chi è vaccinato, per chi è guarito e per chi ha effettuato un tampone risultato negativo. (AGIMEG)

Nuove regole per gli allenamenti, ma niente super green pass per accedere a palestre e piscine. In zona arancione, dunque, piscine e palestre restano aperte ma solo per coloro che sono in possesso del super green pass (Money.it)

Obbligo vaccinale per poliziotti e prof - Decreto Super Green pass, la bozza in pdf. Validità. Il green pass rafforzato avrà una validità di 9 mesi (e non più 12) a partire dall’ultima somministrazione di vaccino o dal certificato di avvenuta guarigione. (Il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr