Covid, vaccini col contagocce e la "diffidenza" su Astrazeneca

Covid, vaccini col contagocce e la diffidenza su Astrazeneca
La Sicilia INTERNO

Stiamo lavorando con 68 hub vaccinali, con i vaccini che arrivano ancora col contagocce.

Adesso serve il vaccino e chi si vuol sottoporre alla vaccinazione.

AstraZeneca è il vaccino del quale disponiamo in maggiore quantità ma c'è questa diffidenza, a mio avviso immotivata

Mi piacerebbe che si potessero vaccinare tutti entro 24h».

Così il presidente del Regione Siciliana Nello Musumeci, presente alla Fondazione Zito per l’iniziativa "Accanto agli ultimi". (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr