Mantova, morto un ragazzo di 20 anni dopo una rissa davanti alla stazione: si era ribellato al furto del cellulare

Mantova, morto un ragazzo di 20 anni dopo una rissa davanti alla stazione: si era ribellato al furto del cellulare
ilmessaggero.it INTERNO

Il ventenne avrebbe accusato la coppia di giovani del furto del telefono, chiedendo anche l'intervento della polizia.

Secondo le prime testimonianze sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare: ma la discussione è degenerata.

Alla fine i due ragazzi sono fuggiti inseguiti dal 20enne, che però si teneva lo stomaco e dopo poco è caduto al suolo

Martedì 12 Ottobre 2021, 12:48 - Ultimo aggiornamento: 12:52. (ilmessaggero.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il ragazzo è stato portato all'ospedale Carlo Poma dove è morto stamattina. A Mantova una rissa finisce in tragedia: un ragazzo di 20 anni residente nel bresciano di origini ghanesi è morto dopo un alterco con due coetanei stranieri davanti alla stazione, avvenuta ieri intorno alle 22. (ilgazzettino.it)

Mentre cercava di tamponare le ferite, il ventenne avrebbe inseguito i suoi aggressori (l'ipotesi, in attesa di conferma, è che siano coinvolte due persone) ma sarebbe poi stramazzato al suolo. Il ragazzo sarebbe stato colpito allo stomaco con una arma da taglio al culmine di una lite, in un'area poco lontana dalla pensilina degli autobus. (Brescia Oggi)

I fatti. Erano le 22 di ieri sera quando tra i tre l’alterco, davanti alla stazione ferroviaria di Mantova, è degenerato. Secondo le prime testimonianze sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare. (Livesicilia.it)

Rissa per un cellulare, muore un ragazzo

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri, che indagano sul caso, sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare. Erano le 22 di ieri sera quando l'alterco fra i tre, nei pressi della stazione ferroviaria di Mantova, è degenerato. (IL GIORNO)

Al momento non sembra che si tratti di rissa. Il ragazzo è morto in ospedale. (Adnkronos)

Una rissa tra ragazzi finita in tragedia. Secondo i testimoni, all’improvviso è apparso un coltello e il ventenne si è accasciato a terra mentre gli altri due fuggivano. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr