Mosul: altro che cristiani perseguitati, il vero terrore è la fatwa ai gatti

Mosul, la seconda città dell'Iraq, fa parlare finalmente di sè: non certo per la presenza secolare dei cristiani in pericolo a causa dei tagliagole dell'Isis, ma per la fatwa contro la presenza di gatti nelle abitazioni. È da oltre due anni che le ... Fonte: L'ultima Ribattuta L'ultima Ribattuta
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....