Territorio Ragusa: non consentito l’ingresso al pubblico, lo sport è tutto o quasi

Quotidiano di Ragusa ECONOMIA

Allo stadio ENAL una capienza ridottissima e nessuno ha mai pensato di fare qualcosa, né fra la miriade di faraonici progetti di questa amministrazione ne abbiamo almeno uno che pensi ad una struttura più confacente alle esigenze delle squadre cittadine”.

Tasca poi commenta, “fatti che non accadono neanche nei piccoli comuni di provincia, c’è un disinteresse diffuso per lo sport, gli sportivi si erano illusi che con un sindaco sportivo dai grandi trascorsi, il settore sarebbe andato alla grande. (Quotidiano di Ragusa)

Ne parlano anche altri giornali

Secondo acconto Irpef 2022 in scadenza: tutto quello che c’è da sapere La scadenza per il secondo acconto Irpef è fissata per il giorno 30 novembre. Andiamo insieme a vedere tutti i dettagli. (I-Dome.com)

Per quasi un secolo l’esperienza della socialdemocrazia scandinava ha rappresentato, per il mondo, il modello sociale più avanzato quanto a combinazione di promozione del welfare e della previdenza, sviluppo industriale orientato all’innovazione, sostegno alla pubblica istruzione, eguaglianza di genere, equità fiscale, garanzia dei diritti individuali, rapporti tra istituzioni e corpi intermedi. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Dopo questa difesa d’ufficio dell’ex assessore Ciccio Barone, seguono le riflessioni di Territorio sull’argomento. La recente riunione dell’Osservatorio della Tassa di Soggiorno, secondo il movimento Territorio, ha messo a nudo le tante criticità che non fanno decollare il turismo. (Quotidiano di Ragusa)

“Il Comune di Milano – dichiara l’assessore al Welfare Lamberto Bertolé – è da anni in prima fila nella realizzazione di programmi di accoglienza e integrazione di secondo livello per i migranti che arrivano in città. (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Il mese di novembre è stato già ricco di appuntamenti per i contribuenti italiani, ma non è ancora finita. La giornata di mercoledì 30, infatti, è da bollino rosso, con decine di scadenze fiscali sia per i cittadini che per le imprese. (I-Dome.com)

Fisco, dall'Irpef alla rottamazione-ter: il 30 novembre è ingorgo di scadenze di Antonella Donati (la Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr