Tragedia in una miniera di carbone: 52 morti. «Condizioni di lavoro disumane»

Avvenire.it ESTERI

Questi sono veri e proprio gulag e, nel villaggio, lo sappiamo tutti.

Quel che si è detto a Glasgow, francamente, qui lo ignoriamo, ne sappiamo ben poco”

Le agenzie di stampa russe riportano 52 morti ufficiali, inclusi 6 soccorritori, che avevano preso parte a un'operazione di ricerca dei sopravvissuti fallita.

Lì sotto non c’è lo Stato, ma non c’è neanche una dimensione umana né della vita né del lavoro. (Avvenire.it)

Su altri giornali

Minatori e soccorritori sarebbero deceduti a causa della mancanza di ossigeno e per le altre concentrazioni di gas tossici L'uomo è stato portato in ospedale, ha aggiunto il governatore della regione di Kemerovo Sergey Tsivilev. (Ticinonline)

Conta più di cinquanta morti il bilancio del drammatico incidente avvenuto in una miniera in Siberia, dove si è verificata una violenta esplosione ad una profondità di circa 250 metri. Il governatore della Regione di Kemerovo, dove è avvenuto l’incidente, ha annunciato tre giorni di lutto in memoria delle cinquantadue vittime del drammatico incidente (News Mondo)

Al momento dell’incidente a lavorare nella miniera c’erano circa 287 persone, alcuni risulterebbero ancora intrappolati. Cronaca dal Mondo. Il Presidente russo Vladimir Putin ha espresso il suo cordoglio per il grave incidente. (Thesocialpost.it)

Incidente in una miniera in Siberia: si indaga sulle cause. Gli investigatori locali hanno riferito di un incidente all’interno della miniera di carbone che ha causato un’intossicazione in diversi lavoratori. (Notizie.it)

Il bilancio iniziale dell’incidente era di 11 morti, con 35 persone rimaste intrappolate nel sottosuolo e successivamente dichiarate morte. Il direttore della miniera e altri due dirigenti sono stati arrestati, secondo quanto riferito dalla commissione che sta indagando sull’incidente (il Fatto Nisseno)

52 morti in miniera in Siberia: cosa è accaduto. Si sta provando a capire quale sia stata la dinamica che ha portato all’incidente. Non ci sono sopravvissuti tra i dispersi della tragedia avvenuta nella miniera di carbone Listvyazhnaya, in Siberia nella mattinata del 25 novembre. (Ultim'ora News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr