Partite le vaccinazioni domiciliari, la soddisfazione dei medici di famiglia

Partite le vaccinazioni domiciliari, la soddisfazione dei medici di famiglia
BisceglieViva SALUTE

Se non sono disponibili acqua e sapone, è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcol con almeno il 60%.

Abbiamo inoculato anche vaccini Pfizer nel rispetto rigoroso delle norme previste dai protocolli in materia.

Non è possibile avere alcun tipo di tentennamento il numero dei contagi giornalieri è più che un campanello di allarme.

Così come ribadito dall'Oms (Organizzazione mondiale della Sanità) lavarsi le mani è un vero e proprio salva la vita. (BisceglieViva)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il decreto stabilisce che gli operatori che non si vaccinano non potranno esercitare la professione e dovranno essere destinati a svolgere altri compiti. (ManduriaOggi)

L’assistenza passa ai medici di base. A partire dalle Usca, le Unità speciali di continuità assistenziale che, su disposizione della Regione, non effettueranno più il monitoraggio telefonico giornaliero dei pazienti colpiti da covid ma che non hanno, fortunatamente, bisogno di ricovero ospedaliero. (TeleRama News)

Scatta il censimento di medici e infermieri “No Vax” in Campania. Gli elenchi dei no vax dovranno essere consegnati entro martedì. (Imola Oggi)

Pensionati positivi al Covid: "Grazie ai medici dell'Usca, competenti e professionali"

Adesso è in isolamento. Il sanitario ha scoperto di essere positivo, dopo che una paziente ricoverata nel suo reparto all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa, era risultata positiva, ed aveva costretto tutto il personale a sottoporsi al controllo del tampone. (AgrigentoOGGi.it)

La richiesta è quella di esprimere disponibilità a trasformare ambulatori e laboratori privati in centri in cui somministrare vaccini. E così dopo aver arruolato i medici di medicina generale e i farmacisti, il commissario straordinario per l'emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, rilancia tentando il coinvolgimento anche delle strutture private. (LaC news24)

Oltre alla competenza e professionalità si sono presi personalmente cura di noi con le visite domiciliari e le telefonate quotidiane con cui hanno seguito l’iter della malattia. (Vasto Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr