Dalla Ferrari all'hypercar cinese, Amedeo Felisa entra in Silk-Faw

Dalla Ferrari all'hypercar cinese, Amedeo Felisa entra in Silk-Faw
Motor1 Italia ECONOMIA

Sono entusiasta di entrare a far parte di SILK-FAW – ha commentato Amedeo Felisa – La mia passione per le vetture ad alte prestazioni mi porta ad accogliere con grande favore l’opportunità di lavorare con SILK-FAW per sviluppare la prossima generazione di vetture premium.

Un piano che riguarderà non solo la Hongqi S9 ma tutti i modelli della serie "S" della startup cinese, intenzionata a dare battaglia ai colossi della Motor Valley e non solo. (Motor1 Italia)

La notizia riportata su altri media

In occasione del Salone dell’Auto di Shanghai 2021, Silk-FAW ha svelato la Hongqi S9, la prima della serie “S”, mostrandone in anteprima tecnologia e design. L’hypercar Hongqi S9 è progettata da Walter De Silva, designer di fama mondiale e VP Styling and Design di Silk-FAW, il quale si occuperà anche dell'intera linea della serie Hongqi 'S' (ModenaToday)

In particolare Felisa guiderà la definizione della strategia globale della joint venture e supervisionerà l’esecuzione di tutte le fasi del business plan, compresa produzione e lancio sul mercato. Felisa ha lavorato 26 anni per la Ferrari e ha contribuito nella crescita globale del marchio del Cavallino, dopo aver iniziato la carriera in Alfa Romeo. (FormulaPassion.it)

Silk-Faw: Amedeo Felisa nel team, tre Comuni in lizza per la fabbrica nella Motor Valley - Quattroruote.it

Il nostro investimento nella Motor Valley costituisce per l’area un contributo di lungo periodo. Non vedo l'ora di lavorare con tutto il team per produrre vetture sportive di elevata qualità sia per il mercato cinese sia per quello globale” (Quattroruote)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr