TIM: nuove nomine in arrivo, KKR tenta di rafforzare la sua offerta

Tom's Hardware Italia ECONOMIA

L’esame preliminare del bilancio di TIM è atteso durante il CdA del 26 gennaio prossimo.

La scelta del presidente, invece, è in mano a Cassa depositi e prestiti, azionista di TIM con una quota pari al 9,81%

Salvo sorprese, dovrebbe essere proprio il CEO di TIM Brasil Pietro Labriola a prendere il comando dell’azienda come amministratore delegato.

Il CdA straordinario, in particolare, cadrà di venerdì, scelta strategica in vista della chiusura delle Borse del fine settimana. (Tom's Hardware Italia)

Su altri giornali

Intanto Piazza Affari il titolo Tim sale dello 0,65% a 0,4524 euro Sempre secondo i rumors che circolano, in pole position, tra i nomi selezionati, resta l’attuale direttore generale, Pietro Labriola, che è al lavoro sul nuovo business plan. (Finanzaonline.com)

Una decisione da parte del cda è attesa per la settimana prossima. La direzione giusta non è quella di frammentare, ma di riunificare gli appalti per avere maggiori certezze, trasparenza e solidità»" (Il Giornale d'Italia)

E tanto i francesi di Vivendi – primi azionisti col 23,75% – quanto Cdp, in seconda posizione col 9,81%, sarebbero concordi sul nome di Pietro Labriola, il manager che dal momento dell’uscita di Luigi Gubitosi ha preso le redini dell’azienda come direttore generale L’interregno in Tim sta per terminare. (La Stampa)

Secondo quanto riporta Bloomberg, il fondo americano Kkr avrebbe contattato il fondo sovrano dell’Arabia Saudita, presieduto dal principe ereditario saudita Mohammed bin Salman, per cercare coinvestitori che si uniscano alla sua proposta di acquisizione di Telecom. (Finanzaonline.com)

Il logo Tim a Roma. (Elvira Pollina, in redazione Francesca Piscioneri, Gianluca Semeraro) (Investing.com)

Per questo motivo Labriola che è già direttore generale di Tim ha posticipato l'incontro con i sindacati, che era previsto per oggi ed è stato rimandato al 25 gennaio. Comincia a prendere forma la contromossa di Vivendi contro l'Opa da 33 miliardi di euro (debito compreso) promossa da Kkr su Tim. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr