Antonio Rossi ricoverato per infarto: l'ex olimpionico ora sta bene

Antonio Rossi ricoverato per infarto: l'ex olimpionico ora sta bene
Più informazioni:
la Repubblica SPORT

Ora le condizioni del campione e politico lecchese sono buone, tanto che potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni.

Ricoverato per infarto ex campione olimpico Antonio Rossi.

L'ex campione della canoa, oro ad Atlanta e a Sydney e portabandiera Azzurro, attuale sottosegretario con delega allo Sport di Regione Lombardia, è ricoverato all'ospedale Sant'Anna di Como per i postumi di un infarto. (la Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

Oggi Rossi sta meglio, ma ha vissuto ore di grande angoscia: l’ex campione olimpico ha accusato un malore domenica mentre si trovava in Veneto ed è stato subito trasferito all’ospedale a Conegliano Veneto, per un problema cardiaco sopravvenuto durante una mezza maratona, secondo le prime ricostruzioni. (Virgilio Sport)

Antonio Rossi è infatti ricoverato da domenica presso l’ospedale Sant’Anna di Como dopo aver subito un infarto. L’ex canoista si è sentito male mentre stava partecipando a una mezza maratona a Conegliano Veneto. (Virgilio Sport)

"Da tutti noi - prosegue Attilio Fontana - grandi auguri di pronto recupero: abbiamo da organizzare delle Olimpiadi qui! A tutti coloro che mi sono stati vicini, un forte abbraccio virtuale e un arrivederci a presto". (Prima Lecco)

Infarto durante una corsa, l'olimpionico Antonio Rossi ricoverato

Il governatore aggiunge che "per il caro amico e importante collaboratore Antonio Rossi, campione olimpico e sottosegretario allo Sport di Regione Lombardia, con delega alle Olimpiadi, è stato un grande spavento. (QuiComo)

«Sono felice che ti sia trovato bene nel nostro ospedale di Conegliano — ha aggiunto Zaia — dove dici di aver trovato personale competente. Rossi si trovava a Treviso per partecipare alla GranFondo Pinarello, una delle gare più importanti nel panorama nazionale sulle due ruote, quando all’improvviso ha avvertito un malore nella zona del coneglianese. (Corriere della Sera)

Rossi è fuori pericolo e già nei prossimi giorni dovrebbe essere dimesso. Domenica è stato colpito da un infarto e dopo i primi soccorsi a Conegliano - partecipava a una mezza maratona - è ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como dove lavora il suo cardiologo di fiducia. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr