Sampdoria-Inter 2-2, il tabellino

Sampdoria-Inter 2-2, il tabellino
Tuttosport SPORT

Niente en plein per l'Inter, bloccata dalla Sampdoria sul 2-2.

In apertura di ripresa Augello al volo ristabilisce la parità, con Inzaghi che resta in 10 per il ko del neo entrato Sensi a cambi già terminati

Nel primo tempo nerazzurri avanti con una gran punizione di Dimarco, poi il pari di Yoshida (deviazione decisiva di Dzeko) e il nuovo vantaggio di Lautaro.

(Tuttosport)

La notizia riportata su altre testate

Una squadra come la nostra, due volte in vantaggio, deve portare a casa la vittoria. Poi purtroppo ci siamo ritrovati in 10, con due gol presi in quel modo, c'era pure il rischio di comprometterla. (Corriere dello Sport.it)

Stretto in una morsa tra Skriniar e De Vrij, fatica logicamente molto su tutti i lanci lunghi. E’ francobollato da De Vrij, non il cliente più semplice da gestire. (Calciomercato.com)

Ci portiamo a casa questo pareggio e andiamo avanti con fiducia, abbiamo comunque sviluppato un buon gioco contro una squadra molto insidiosa". "C'è rammarico perché era una partita che dovevamo e volevamo vincere". (La Repubblica)

Samp, Augello: "Sognavo un gol del genere. Ma sono più felice per il punto con i campioni"

Samp, Augello: "Sognavo un gol del genere. Ho sempre sognato un gol così, sono contentissimo per il gol e di più per il pareggio. (TUTTO mercato WEB)

Loro hanno avuto occasioni, anche noi, dobbiamo gestirle meglio» Abbiamo fatto 3 ottime partite, un punto a Sassuolo e oggi contro una grandissima squadra Campione d’Italia abbiamo fatto un punto con una partita molto coraggiosa. (Inter-News)

Lautaro si guadagna la punizione dal limite, Dimarco la trasforma in una pepita, con un tiro capolavoro all’incrocio che viaggia a 106 km/h. La squadra di Inzaghi crea tanto e sciupa altrettanto, in vantaggio due volte non riesce a chiudere il match, rischia anzi di crollare ma D’Ambrosio la salva. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr