"Spalletti è un pagliaccio", bufera social tra Spartak Mosca e Napoli

Virgilio Sport SPORT

ià all’andata c’erano stati attriti tra le due panchine ma più grave ancora è quello che è accaduto ieri tra Spartak Mosca e Napoli.

Avete giocato più con giocatori per terra, che in piedi, e parlate di Fair play?

“Alla faccia del fair play“, conclude la società moscovita.

Siete come la matrioska, grandi fuori e piccoli dentro” e poi: “Fair play?

I tifosi del Napoli rispondono: Non parlate voi di fair play. (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altri giornali

E per me è già tanto, Ilaria – 6. Non ha alcuna colpa sui due gol presi. Al 24’ potrebbe già segnare ma il diabolico russo tra i pali, già a terra, alza un braccio e devia (IlNapolista)

Si saluta all'inizio, non dopo che hai vinto!" palletti: "Meglio nel secondo tempo, Rui Vitoria? (Napoli Magazine)

Demme Napoli. Chiariello: "Koulibaly si è fatto mangiare in testa". La fase difensiva del Napoli poggia in gran parte sulle sue qualità fisiche, tattiche e d’interdizione, consentendo a Fabian Ruiz di dedicarsi alla costruzione del gioco. (SpazioNapoli)

SPALLETTI, Lo Spartak gli dà del pagliaccio sui social

L’obiettivo di Spalletti è quello di averlo al meglio per il match con la Lazio in programma domenica sera Il capitano del Napoli non si è allenato ieri con i compagni per una tendinopatia da sovraccarico al ginocchio destro, che gli impedirà di seguire la squadra nella trasferta di Europa League in casa dello Spartak Mosca. (Lazio News 24)

Al momento di lasciare la panchina per rientrare negli spogliatoi il tecnico del Napoli si è rifiutato di stringere la mano al tecnico dei russi Rui Vitoria. Luciano Spalletti nervoso a Mosca al termine della sconfitta del Napoli contro lo Spartak. (Sport Mediaset)

Lo Spartak dopo la vittoria per 2-1 ha repostato un link del profilo twitter 'Italian Football TV' che, nel pre-partita, parlava di un Napoli alla ricerca di rivincita dopo il ko al Maradona e raffigurava Insigne con la maschera di 'V per Vendetta'. (Firenze Viola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr