AstraZeneca raccomandato agli over 60, come si stanno organizzando le Regioni

AstraZeneca raccomandato agli over 60, come si stanno organizzando le Regioni
Today.it INTERNO

Resta però il problema della percezione che la popolazione ha nei confronti del vaccino di AstraZeneca.

Un quadro complesso, complicato dalle raccomandazioni sull’uso di AstraZeneca per gli over 60, come ha detto l’assessore Bezzini

Il vaccino anglosvedese continuerà ad essere somministrato agli over 60, a meno di indicazioni specifiche da parte del medico.

Da domani, 9 aprile, in Friuli Venezia Giulia saranno aperte le vaccinazioni per gli over 60 con AstraZeneca, ha annunciato Riccardi. (Today.it)

Ne parlano anche altri giornali

non caratterizzano solo il vaccino AstraZeneca. Trombosi anche con gli altri vaccini. I casi di trombosi non si sono verificati solo con le somministrazioni di AstraZeneca (Fanpage.it)

Giapponese, inglese e le altre: cosa sappiamo. Effetti collaterali vaccino Covid: Pfizer, AstraZeneca, Moderna e Johnson & Johnson. Vaccino AstraZeneca e trombosi, Burioni: "Silenzio intollerabile". Vaccino Johnson & Johnson: efficacia e come funziona. (il Resto del Carlino)

Il comitato tecnico scientifico nazionale deve dire con esattezza a chi può essere somministrato il vaccino Astrazeneca, non ci servono suggerimenti, ci servono misure chiare e perentorie non suscettibili di interpretazione, serve chiarezza per i cittadini e per le Istituzioni, tocca alla scienza assumersi la responsabilità di dire con chiarezza estrema a chi può essere somministrato il vaccino Astrazeneca». (LA NAZIONE)

Vaccini Covid in Fiera di Messina. Firenze: “Tanti portano documenti per non fare Astrazeneca”

Per la seconda dose non c'è al momento alcuna controindicazione Queste rarissime complicanze si sono verificate con la somministrazione della prima dose, non si sono mai osservate in persone che hanno fatto la seconda dose". (la Repubblica)

Si presentano anche “meno persone rispetto a quelle prenotate”, dice Firenze Lo ha detto all’Adnkronos, Alberto Firenze, responsabile dell’hub vaccinale di Messina all’indomani della conferenza stampa dell’Ema che non esclude correlazioni tra il vaccino e rare trombosi”. (Tempo Stretto)

Su questo pare che la Regione non abbia dubbi: l‘Emilia Romagna ha sospeso le prenotazioni del vaccino per gli under 60 di queste categorie Tutta via l’indicazione è quella di privilegiare le persone con età superiore ai sessant’anni. (Il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr