Coronavirus, Cirque du Soleil fa ricorso alla bancarotta

Coronavirus, Cirque du Soleil fa ricorso alla bancarotta
Sky Tg24 Sky Tg24 (Cultura e spettacolo)

"Non vediamo l'ora di rilanciare le nostre attività e trovarci di nuovo insieme per creare quel magico spettacolo che il Cirque du Soleil è per i suoi milioni di fan nel mondo", aggiunge Lamarre.

Gli aiuti governativi sono insufficienti ed è necessario rimettere in moto in qualche modo, i concerti e tutte le attività sospese.

La notizia riportata su altre testate

Per questo ti chiedo di sostenerci, con un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro. (Il Fatto Quotidiano)

Il circo si è affacciato alla pandemia già appesantito da un forte debito accumulato negli ultimi anni per finanziare una serie di acquisizioni decise per diversificare la sua offerta. Nato sul successo di diversi artisti di strada del Quebec, il Cirque du Soleil - controllato dal fondo di private equity TPG Capital - ha presentato la sua richiesta di bancarotta in Canada (RagusaNews)

Lo annuncia la società, spiegando che le ragioni della decisione risiedono nella volontà del gruppo canadese di risanare il debito. Xinhua. Le Cirque du Soleil ha deciso di aprire la proceduta per bancarotta controllata, a causa dei "ricavi zero legati alla forzata chiusura di tutti gli spettacoli per il Covid-19". (Adnkronos)

Il circo si è affacciato alla pandemia già appesantito da un forte debito accumulato negli ultimi anni per finanziare una serie di acquisizioni decise per diversificare la sua offerta. Nel 2017 ha infatti acquistato Blue Man Production, nel 2018 la società di intrattenimento per bambini VStar Entertainment Group. (La Sicilia)

l coronavirus spegne le luci di Broadway e chiude il Cirque du Soleil: il tendone dei sogni fa ricorso alla bancarotta assistita piegato dal virus che lo ha costretto a uno stop repentino di tutti i suoi spettacoli in giro per il mondo. (Ansa)

Senza dimenticare lo scandalo che pochi mesi fa ha travolto proprio Guy Laliberté, arrestato in Polinesia perché coltivava marijuana nel suo atollo. Il Cirque du Soleil, il noto circo canadese dedicato soprattutto a mimo, acrobazie, giocoleria, ha deciso di fare ricorso alla bancarotta controllata, dopo aver tagliato ben 3500 posti di lavoro. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti