Nuove regole Covid quarantena: facciamo chiarezza - Napoli ZON

Nuove regole Covid quarantena: facciamo chiarezza - Napoli ZON
Napoli.zon SALUTE

I sintomatici devono osservare 10 giorni di quarantena dalla comparsa dei sintomi con successivo tampone finale (antigenico o molecolare) negativo fatto almeno dopo 3 giorni senza sintomi.

Per gli asintomatici con booster la quarantena si riduce a 7 giorni con tampone finale negativo

Covid, le nuove regole della quarantena è probabile confondano.

Per i non vaccinati l’obbligo è la quarantena per 10 giorni con tampone negativo finale. (Napoli.zon)

La notizia riportata su altre testate

Il decreto in vigore dallo scorso 31 dicembre ha cambiato in maniera sostanziale le norme che regolano la quarantena. Le nuove norme sulla quarantena per le persone che hanno avuto un contatto stretto con un positivo al COVID-19 si applicano a partire dal 31 dicembre 2021, data di entrata in vigore del decreto-legge 30 dicembre 2021, n. (Sardegna Live)

Trasporti pubblici, obbligo Super Green Pass: cosa cambia e come funziona, tutte le regole. by Giorgio Billone. Autobus - Foto KC2001 CC BY SA 3.0. Nuova stretta del Governo per contenere la variante Omicron in Italia. (Sportface.it)

La quarantena si attua ad una persona sana (contatto stretto) che è stata esposta ad un caso COVID-19, con l’obiettivo di monitorare i sintomi e assicurare l’identificazione precoce dei casi. Quarantena e isolamento sono misure di salute pubblica attuate per evitare l’insorgenza di ulteriori casi secondari dovuti a trasmissione di SARS-CoV-2 e per evitare di sovraccaricare il sistema ospedaliero. (Tecnica della Scuola)

Le nuove regole della quarantena, cosa fare in caso di contatto con positivo

Nel caso insorgano i sintomi della malattia, dovrà sottoporsi immediatamente a un test anti-Covid-19 e a un secondo dopo cinque giorni dal contatto, se ancora permangono i sintomi. Cosa si intende per contatto stretto? (Wired Italia)

Per quanto riguarda “l’accesso e l’utilizzo di funivie, cabinovie e seggiovie, qualora utilizzate con la chiusura delle cupole paravento, a partire dal 25 dicembre è fatto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2″. (Sportface.it)

Per i contatti a BASSO RISCHIO, qualora abbiano indossato sempre le mascherine chirurgiche o FFP2, non è necessaria quarantena ma dovranno essere mantenute le comuni precauzioni igienico-sanitarie 4) Per quanto riguarda gli operatori sanitari questi devono eseguire tamponi su base giornaliera fino al quinto giorno dall’ultimo contatto con un soggetto contagiato. (Vasto Web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr