La lite al bar poi l’assessore spara E uccide un immigrato in piazza

La lite al bar poi l’assessore spara E uccide un immigrato in piazza
QUOTIDIANO NAZIONALE INTERNO

L’assessore lo vede davanti al bar mentre dà fastidio ad altre persone.

L’assessore viene portato nella caserma dei carabinieri della città, dove alla presenza dell’avvocato, Adriatici rilascia dichiarazioni e risponde puntualmente alle domande del magistrato, il sostituto procuratore Roberto Valli

Fuori da un bar, in piazza Meardi a Voghera.

In piazza Meardi intervengono i carabinieri, sia della Compagnia di Voghera che del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Pavia (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Su altre fonti

"Tornare in giunta? Intanto si è autosospeso" (la Repubblica)

Il padre a Vercelli, la sorella, che ieri sera è arrivata a Voghera, in Francia, un altro fratello in Svizzera ouns El Boussetai, il 39enne marocchino ucciso con un colpo di pistola dall'Assessore alla Sicurezza Massimo Adriatici sarebbe stato sottoposto a un Tso (trattamento sanitario obbligatorio) tre settimane fa. (Yahoo Finanza)

Sul suo profilo Facebook l'avvocato risulta inoltre "docente di diritto penale e procedura penale presso Scuola allievi agenti Polizia di Stato Alessandria". Si tratta di Massimo Adriatici , assessore alla Sicurezza nella giunta di centrodestra guidata dal sindaco Paola Garlaschelli da ottobre del 2020, arrestato ieri. (Sky Tg24 )

Omicidio a Voghera, la sorella della vittima: “Mio fratello è stato ucciso e l’assassino è a casa”

E’ probabile che, dopo episodi come Voghera, ci saranno proposte di una maggiore severità normativa e delle autorità, nel concedere il porto d’armi. Possiamo permetterci che il nostro ordine pubblico sia anche in mano a chi non è istruito come gli agenti? (Vicenza Più)

alla SICUREZZA SPARA in PIAZZA e UCCIDE un 39enne MAROCCHINO, ARRESTATO. L'assesore, inizialmente, era stato arrestato per omicidio doloso, poi la Procura di Pavia ha modificato il capo d'accusa in eccesso di legittima difesa. (iL Meteo)

Io voglio sapere se qua in Italia ammazzare o sparare è una cosa legale“ La sorella della vittima dell’omicidio di Voghera, un uomo di 39 anni ucciso da un colpo di pistola esploso dall’assessore alla Sicurezza Adriatici, ha espresso il lacrime il suo disappunto per il fatto che suo fratello sia stato ucciso e l’assassino “si trova a casa sua che dorme“. (Notizie.it )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr