Allerta Meteo in Calabria: allarme rosso sulla costa ionica per forti piogge e temporali

Allerta Meteo in Calabria: allarme rosso sulla costa ionica per forti piogge e temporali
Per saperne di più:
Eco della Locride INTERNO

Raffiche di vento localizzate ed intense durante gli eventi.

Per domani, sabato 11 settembre, la Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo rossa per criticità idrogeologica-idraulica sulla costa ionica settentrionale della Calabria e allerta arancione nel resto della regione.

Attività elettrica“, si legge nel bollettino della Protezione Civile regionale.

Lo riferisce una nota del Comune di Catanzaro

“Si prevedono precipitazioni diffuse, anche a carattere di temporale, con quantitativi localmente elevati. (Eco della Locride)

Ne parlano anche altre testate

Allerta "arancione" per forti piogge è invece prevista per parte della provincia di Palermo e di Messina (AgrigentoNotizie)

E' in atto sulla Campania una elevata instabilità atmosferica che genera precipitazioni repentine, e anche molto intense, fortemente localizzate. (Tutto Napoli)

Una perturbazione sul mar Tirreno raggiungerà nelle prossime ore le regioni meridionali portando piogge e temporali, in particolare su Calabria e Basilicata. A concludere il quadro Meteo, i venti, tendenti a forti nord-occidentali, ed i mari, molto mosso, temporaneamente agitato, lo Stretto di Sicilia; molto mosso localmente il Tirreno. (BlogSicilia.it)

Allerta Meteo, violentissima squall-line sta per abbattersi sulle coste tirreniche di Sicilia e Calabria

Allerta meteo arancione previsto domani sabato 11 settembre per la provincia di Messina, sia ionica che tirrenica: è il bollettino diramato dalla protezione civile regionale disponendo una fase operativa con livello di “preallarme”. (Lettera Emme)

È infatti prevista l’allerta meteo (inerente al rischio idrogeologico dell’isola) per tutta l’isola. Meteo Sicilia, precipitazioni in tutta l’isola. (NewSicilia)

La protezione civile ha lanciato l’allarme rosso per la Calabria jonica centro/settentrionale E così mentre al Nord Italia continua il bel tempo che sta provocando una grave siccità, al Sud si verificano intense e abbondanti precipitazioni dopo un’estate caldissima. (MeteoWeb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr