Bollettino Bce: stagnazione in vista, inflazione alta e tassi in rialzo

Bollettino Bce: stagnazione in vista, inflazione alta e tassi in rialzo
Money.it ECONOMIA

Bollettino Bce in primo piano: in un giorno assai complesso per i mercati finanziari, il documento dell’Eurotower conferma prospettive ancora cupe per l’Eurozona. Dopo la conferma da falco della Fed, che ha alzato i suoi tassi di 75 punti base per la terza volta, anche Francoforte insiste: nei prossimi incontri prevede di aumentare ulteriormente i tassi di interesse per frenare la domanda e scongiurare il rischio di un persistente spostamento al rialzo delle aspettative di inflazione. (Money.it)

Su altri giornali

***Bce: rischi per crescita orientati al ribasso, al rialzo per inflazione (Il Sole 24 ORE)

Lo riporta il Bollettino economico, spiegando che a settembre l'istituzione ha deciso di alzare i tassi di altriperché l'inflazione seguita a essere di gran lunga troppo elevata ed è probabile che si mantenga su un livello superiore all'obiettivo per un prolungato periodo di tempo. (ilmessaggero.it)

La Bce continuerà ad aumentare i tassi d'interesse nei prossimi mesi pur di fronte alla previsione di una stagnazione economica e con rischi al ribasso per la crescita creati dalla guerra in Ucraina. (La Sicilia)

Eurozona, la crescita rallenta

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 22 set - Dopo il recupero osservato nella prima meta' del 2022, i dati recenti indicano un considerevole rallentamento della crescita nell'area dell'euro, con l'economia che dovrebbe ristagnare nel prosieguo dell'anno e nel primo trimestre del 2023. (Il Sole 24 ORE)

Decisioni su entita' rialzi prese di volta in volta (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 22 set - Il Consiglio direttivo si attende di aumentare ulteriormente i tassi di interesse nelle prossime riunioni per frenare la domanda e mettere al riparo dal rischio di un persistente incremento delle aspettative d'inflazione. (Il Sole 24 ORE)

L'archiviazione tecnica o l'accesso sono strettamente necessari al fine legittimo di consentire l'uso di un servizio specifico esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente, o al solo scopo di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica. (Quotidiano di Ragusa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr