Molina, l'agente: 'Il Granada ha sbagliato troppo, sono seccato. Al ritorno sarà un altro Napoli'

Molina, l'agente: 'Il Granada ha sbagliato troppo, sono seccato. Al ritorno sarà un altro Napoli'
AreaNapoli.it SPORT

C’è ancora la gara di ritorno e tanto da fare contro un Napoli forte e dai grandi giocatori".

Molina era un po’ seccato per le occasioni fallite ma lui per caratteristiche crea gioco per altri, non è un goleador

Il procuratore di Jorge Molina, attaccante del Granada, ha analizzato la vittoria della formazione andalusa contro il Napoli in Europa League.

Ho parlato ieri con Jorge: c’era soddisfazione nello spogliatoio ma anche la consapevolezza che ancora non è stato fatto nulla. (AreaNapoli.it)

Su altre fonti

L’articolo si conclude così:. Serve una luce o semmai un cero Lobotka scolastico e sprovveduto”. Il Corriere dello Sport, con Antonio Giordano, analizza la sconfitta del Napoli sul campo del Granada che è squadra ottava in classifica nella Liga. (IlNapolista)

Il Napoli si arrende sul campo del Granada per 2-0 nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Le colpe di Meret. Nel corso degli ultimi due anni si è parlato moltissimo dell’alternanza dei portieri in casa Napoli con Ospina da una parte e Meret dall’altra. (Virgilio Sport)

Non cantiamo vittoria". vedi letture. Domingos Duarte, difensore del Granada, ha parlato ai canali ufficiali della UEFA dopo il 2-0 contro il Napoli nel match di andata dei sedicesimi di Europa League: "Abbiamo fatto una buona partita, siamo stati molto concentrati per tutti i 90' perché sappiamo che il Napoli è una buona squadra. (TUTTO mercato WEB)

Politano, oggi saranno valutate le sue condizioni: rischia di saltare l’Atalanta

Sul primo, il colpo di testa di Yangel Herrera, il Napoli decide di fare densità sulla sinistra, costringendo praticamente Kenedy al traversone profondo. Certo, quando si perde giocando così male, le responsabilità vanno ripartite tra tutti: proprietà, dirigenza, staff, allenatore e calciatori. (Tutto Napoli)

NAPOLI (4-1-4-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Rui; Lobotka (19’ st Bakayoko); Politano (1’ st Zielinski), Fabian, Elmas, Insigne; Osimhen. Il Napoli alza bandiera bianca in appena due minuti: prima Herrera, poi Kenedy lanciano gli spagnoli e condannano la squadra di Gattuso ad una sconfitta pesante. (La Repubblica)

L’edizione odierna de Il Mattino si sofferma sulle condizioni di Matteo Politano. L’esterno offensivo del Napoli è uscito malconcio dal match contro il Granada e rischia di non prendere parte alla trasferta di Bergamo in campionato. (CalcioNapoli1926.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr