Lei lo respinge, lui dà fuoco alla casaA 28 anni muore soffocata

L'assassino, un profugo pachistano, era stato accolto come un fratello da una famiglia di origine marocchina. «Mi ha tagliato un dito e vuole bruciarmi», le ultime parole della donna. di Marco Gasperetti. di. MI INTERESSA. gli argomenti. MI INTERESSA ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....