Riduzione delle accise sulla birra, per i produttori serve andare oltre il 2022

Riduzione delle accise sulla birra, per i produttori serve andare oltre il 2022
Il Sole 24 ORE ECONOMIA

«La legge di bilancio recentemente approvata segna una svolta per il comparto italiano della birra – commenta Alfredo Pratolongo, presidente AssoBirra –.

Comunque la si voglia vedere la questione accise sulla birra ha vissuto, a cavallo di Natale, una sorta di ottovolante.

Il nostro obiettivo è rendere questa riduzione strutturale e non più annuale.

Tuttavia a oggi la birra rimane l'unica bevanda da pasto tassata in Italia, la riduzione sul 2022 è importante, ma il comparto merita di più. (Il Sole 24 ORE)

Su altre fonti

I dati sono quelli presentati dai microbirrifici e dagli esercenti delle piccole birrerie nazionali all’Agenzia delle accise, dogane e monopoli. Ricordiamo che per birra artigianale si intende la birra prodotta da birrifici indipendenti, e non sottoposta a processi di microfiltrazione e pastorizzazione. (Mixer Planet)

Tuttavia, ad oggi, la birra rimane l’unica bevanda da pasto tassata in Italia. Accise sulla birra, un tema dibattuto da tempo. (Quotidiano di Sicilia)

La riduzione sul 2022 è importante, ma il comparto merita di più. Alle imprese – siano grandi, medie o piccole – serve certezza e non misure a tempo che scoraggiano piani di lungo periodo”. (Beverfood.com)

Contributo a fondo perduto per i birrifici artigianali, come fare domanda

Nelle ultime settimane si sono concretizzate buona parte delle importantissime attività politico sindacali messe in campo da Coldiretti a sostegno della filiera della birra artigianale e del relativo Consorzio. (Padova News)

Il nostro obiettivo è rendere questa riduzione strutturale e non più annuale. La cosiddetta “Primavera della Birra” ha subìto una battuta di arresto con la pandemia: la crisi e il blocco del canale Ho. (Agricultura.it)

Per questo motivo merita di essere sostenuto sia attraverso i contributi a fondo perduto sia con le nuove misure che saranno introdotte nella manovra”. (Resto al Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr