Jack Dorsey lascia la guida di Twitter: ecco il successore

Tuttosport ECONOMIA

Il fondatore Jack Dorsey ha lasciato la guida della popolare piattaforma.

Ad annunciarlo è stata la stessa azienda social in una nota, precisando che Dorsey resterà nel consiglio di amministrazione fino alla scadenza del suo mandato nel 2022.

Clamoroso a Twitter.

Dopo i primi rumors dell'uscita di Dorsey, il titolo a Wall Street è arrivato a guadagnare fino al 10%.

Agrawal finora si è occupato del team di strategia tecnica, apprendimento automatico, intelligenza artificiale, consumatori, entrate e scienza di Twitter

(Tuttosport)

Se ne è parlato anche su altre testate

Leggi anche Ecco Apple Watch Serie 7, con schermo più grande e ricarica rapida. L'addio di Jack Dorsey. Nella comunicazione destinata ai dipendenti ma resa pubblica su Twitter, Jack Dorsey ha elencato tre ragioni che l'hanno portato proprio ora alla decisione di lasciare la guida dell'azienda. (Tech Fanpage)

Dorsey sommava al ruolo di ad di Twitter il fatto che è anche fondatore e CEO della società di pagamenti Square, una impresa che assorbe le sue energie. La mia fiducia in Parag come Ceo di Twitter è profonda”, ha scritto Dorsey su Twitter (LaPresse)

Lo annuncia Twitter in una nota, sottolineando che Dorsey resterà nel consiglio di amministrazione fino alla scadenza del suo mandato nel 2022. La mia fiducia in Parag è profonda, è il suo momento per guidare” la società, afferma Jack Dorsey in una nota su Twitter. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr