Inter, Antonello: «L’obiettivo è 80 milioni di attivo con il mercato»

Inter, Antonello: «L’obiettivo è 80 milioni di attivo con il mercato»
Milan News 24 SPORT

Il dirigente nerazzurro, Antonello, ha parlato dei diversi obiettivo dell’Inter, compreso quello legato al mercato. Intervistato nel pomeriggio da Radiocor, Alessandro Antonello ha fatto il punto della situazione dell’Inter dopo l’accordo con Socios.com.

Non lo vedo semplice da realizzare nel contesto societario».

In più oggi abbiamo già un azionista di minoranza, Lion Rock.

MERCATO – «L’obiettivo di tagliare il 15-20% del costo dell’organico (325 milioni tra ammortamenti e stipendi) con un saldo attivo di campagna trasferimenti di 80 milioni di cassa»

Quando sarà fornito un business plan chiaro, bisognerà capire se potrà essere ritenuto funzionale dalla proprietà, che ha sempre supportato e supporterà il club nel lungo termine. (Milan News 24)

Ne parlano anche altre testate

Intervistato da Radiocor, Alessandro Antonello ha fatto il punto della situazione e degli obiettivi dell’Inter. Anzitutto, l’amministratore delegato nerazzurro ha parlato della nuova partnership digitale con Socios. (Calcio e Finanza)

"Tutte le iniziative promosse dai nostri tifosi le vediamo positivamente ma e' presto per entrare nel merito del progetto. "L'obiettivo è tagliare il 15-20% del costo dell'organico con un saldo attivo di campagna trasferimenti di 80 milioni in cassa. (TUTTO mercato WEB)

“Tutte le iniziative promosse dai nostri tifosi le vediamo positivamente ma e' presto per entrare nel merito del progetto. Quando sarà fornito un business plan chiaro, bisognerà capire se potrà essere ritenuto funzionale dalla proprietà, che ha sempre supportato e supporterà il club nel lungo termine. (Calciomercato.com)

«Inter, dal nuovo sponsor arriva la prima svolta. Ora rifinanziamo il bond»

Solo allora valuteremo se proporre ai calciatori una riduzione dell'ingaggio flat come ha fatto la Juventus". Questo è l'obiettivo dell'Inter in sede di mercato nell'estate 2021 e la conferma è arrivata da Alessandro Antonello, amministratore delegato nerazzurro. (Sport Mediaset)

Quando sarà tutto chiaro, bisognerà capire se potrà essere ritenuto funzionale dalla proprietà, che ha sempre supportato e supporterà il club nel lungo termine. Antonello, poi, ha confermato l’obiettivo di tagliare il 15-20% del costo dell’organico con un saldo attivo di 80 milioni di cassa (passioneinter.com)

In questo senso, il progetto Superlega, «era un grido d’allarme, ma doveva essere condiviso con Uefa ed Eca. «Tutte le iniziative promosse dai nostri tifosi le vediamo positivamente ma è presto per entrare nel merito del progetto. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr