Milan, per Maignan stop di dieci settimane. Theo Hernandez positivo al Covid

LaPresse SPORT

Il Covid torna a scombinare i piani del Diavolo: a fermarsi è Theo Hernandez, risultato positivo a un tampone a domicilio al rientro dalla nazionale.

Entrambi sono in dubbio per la sfida di sabato, anche se il difensore potrebbe farcela: in caso contrario, pronto Kalulu

L’emergenza in casa rossonera non sembra conoscere fine: dopo quella, pesantissima, dell’infortunio di Mike Maignan, arriva un’altra tegola per Stefano Pioli. (LaPresse)

Ne parlano anche altre testate

Un brutta notizia per Pioli, che è già al lavoro per studiare le alternative. Fuori almeno due partite. (Calciomercato.com)

Tifosi milanisti infuriati sui social con Adrien Rabiot, dopo la notizia della positività al Covid di Theo Hernandez. E’ di oggi la notizia della positività al Covid di Theo Hernandez. Richiesta di provvedimenti verso il centrocampista della Juventus, che intanto salterà il big match di domenica contro la Roma, accusato di essersi rifiutato di sottoporsi al vaccino (Milan News 24)

Il tribunale di Madrid lo ha convocato il prossimo 19 ottobre, oltre a invitarlo a scegliere entro 10 giorni da quella data un penitenziario a sua scelta dove scontare la pena. Il fratello di Theo Hernandez, Lucas, si è visto recapitare un’ordinanza di ammissione in carcere in Spagna. (Calcio In Pillole)

Milan, Theo Hernandez out almeno 10 giorni: occasione per Ballo-Touré, più indietro Calabria e Kalulu

La procura impose un divieto di avvicinamento di sei mesi, successivamente infranto dalle parti, ed ha chiesto un anno di detenzione convocando il difensore del Bayern Monaco il prossimo 19 ottobre per entrare volontariamente nel penitenziario di sua scelta. (Milan News)

Le autorità sanitarie competenti sono state informate e il calciatore sta bene. Dopo Rabiot, è la volta anche del milanista Theo Hernandez. Theo Hernandez, al rientro dalla Nazionale, è risultato positivo ad un tampone effettuato a domicilio. (Fiorentina.it)

Fuori almeno due partite. Nelle quattro uscite stagionali, contro Lazio, Venezia, Atalanta e Atletico Madrid, ha totalizzato 112' minuti, dando l'impressione di essere ancora in ritardo. (Yahoo Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr