Il video e le foto del funerale nazista, pubblicati in esclusiva da Open il 10 gennaio, sono stati ripresi in tutto il mondo

Il video e le foto del funerale nazista, pubblicati in esclusiva da Open il 10 gennaio, sono stati ripresi in tutto il mondo
Open INTERNO

Il funerale era quello della militante di Forza Nuova Alessia “Tungsy” Augello, una donna di 44 anni deceduta il 7 gennaio 2022 in seguito a una trombosi, come riporta il sito FascinAzione.info.

Le scuse dei «camerati». Una galleria fotografica pubblicata nel canale Telegram di Forza Nuova la sera del 10 gennaio 2022

A raccontarlo è ancora il sito FascinAzione.info in un articolo del giorno successivo. (Open)

Ne parlano anche altri media

Sono infatti in corso perquisizioni della della Digos della Questura di Roma e dei carabinieri del Nucleo Informativo del Reparto Operativo del comando provinciale, in relazione alla bandiera nazista esposta al termine delle esequie della Augello. (La Stampa)

Gli otto militanti perquisiti sono coloro che avrebbero messo la bandiera sulla bara A cura di Enrico Tata. Otto militanti di Forza Nuova sono stati perquisiti nell'ambito delle indagini sulla bandiera nazista posizionata sulla bara di una donna a Roma, all'esterno della parrocchia di Santa Lucia. (Fanpage.it)

La procura aveva subito aperto un fascicolo fra i reati ipotizzati ci sarebbe anche quello di vilipendio di religione di Stato insieme con apologia di fascismo aggravata dalla legge Mancino Gli investigatori, coordinati dalla procura, avrebbero acquisito materiale utile per il prosieguo delle indagini e per identificare chi materialmente ha portato il vessillo nazista alla cerimonia funebre alla quale hanno partecipato alcune decine di persone. (Corriere Roma)

Funerale nazista a Roma, in corso le perquisizioni per 8 militanti di Forza Nuova

Augello, morta a 44 anni per una trombosi, era una militante di Forza Nuova, e la mattina del 10 gennaio durante le esequie la bara sistemata davanti alla chiesa è stata avvolta da una bandiera con la svastica nazista. (RomaToday)

In risposta, tutti gli altri militanti, posti attorno alla bara coperta dalla bandiera nazista, gridano: “Presente!”. A Roma, nella zona di circonvallazione Clodia, vicino alla cittadella giudiziaria di piazzale Clodio, una bara è stata avvolta in una bandiera con una svastica nazista al termine della celebrazione del funerale, giusto fuori dalla parrocchia di Santa Lucia. (La Luce di Maria)

Sono scattate questa mattina le perquisizioni domiciliari e personali di otto militanti del movimento di estrema destra Forza Nuova, per il funerale nazista, svoltosi lunedì pomeriggio nella chiesa di Santa Lucia a Roma. (Open)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr