VIDEO Trento-ZAKSA 1-3, Highlights Finale Champions League: i dolomitici cadono sul più bello

VIDEO Trento-ZAKSA 1-3, Highlights Finale Champions League: i dolomitici cadono sul più bello
OA Sport SPORT

L'attuale denominazione è in uso dal 2015.

Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni.

Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità.

OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020

port nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. (OA Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Due match e altrettante squadre italiane sotto rete, a caccia del prestigioso trofeo, Conegliano tra le donne, Trento tra gli uomini Le due partite di queste “Super Finals” si giocano in una sede unica, l’AGSM Forum della città scaligera, e saranno trasmesse in diretta su Sky Sport e in streaming su NOW. (Sky Sport)

OMNISPORT | 01-05-2021 23:10 Dopo 2 ore e 2 minuti l’Itas Trentino si deve arrendere all’AGSM Forum di Verona al Grupa Azoty Kedzierzyn Kozle nella finale di Champions League maschile. (Virgilio Sport)

Attacco lungo di Lucarelli, 24-21 e 3 set point per lo ZAKSA. Giannelli dai nove metri trova la rete, 24-21 e set point ZAKSA. (Azzurri di Gloria)

Trentino Itas volley perde la finale di Champions maschile, vince lo Zaksa 3-1

Trascinata da Nimir e Lucarelli, Trento scatta bene (6-1) ma anche in questo caso la formazione di Grbic riprende facilmente quota (9-9) Il Groupa Azoty Kedzierzyn-Kozle risponde con Toniutti al palleggio, Kaczmarek opposto, Semeniuk e Sliwka schiacciatori, Smith e Kochanowski centrali, Zatorski libero. (trentinovolley.it)

La squadra di Nikola Grbic sbaglia poco, difende bene e riporta la Champions in Polonia dopo ben 43 anni Non riesce il bis all’Italia del volley dopo lo strepitoso successo nel pomeriggio delle ragazze del Conegliano. (Sky Sport)

Esce sconfitta per 1-3 (22-25, 22-25, 25-20, 26-28) dalla finalissima per la conquista della Champions maschile contro Lo Zaksa e accantona i sogni di gloria. È così che i polacchi conquistano il primo set e si ripetono nel secondo con identico punteggio (22-25) (Sport Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr