Bayern Monaco, Lewandowski mostruoso: 112 gol dal 2019/20. CR7 e Mbappé fermi a 76

Bayern Monaco, Lewandowski mostruoso: 112 gol dal 2019/20. CR7 e Mbappé fermi a 76
TUTTO mercato WEB SPORT

Il polacco questa sera infatti ha segnato il 112° gol dall'inizio della stagione 2019/20 in tutte le competizioni, staccando nettamente tutti i rivali dei primi cinque campionati in Europa.

CR7 e Mbappé fermi a 76. vedi letture. Robert Lewandowski si conferma bomber implacabile, una vera e propria macchina da gol.

Alle spalle del centravanti del Bayern Monaco infatti si piazzano Crisitano Ronaldo e Kylian Mbappé con 76 reti nello stesso periodo, Erling Haaland è invece fermo a 73, mentre ancora più staccato c'è Leo Messi con appena 69 reti

Bayern Monaco, Lewandowski mostruoso: 112 gol dal 2019/20. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

La vera sorpresa resta la vittoria in rimonta 2-1 dello Young Boys contro il Manchester United nel girone F dell'Atalanta Nessun gol nemmeno tra Lille e Wolfsburg: così nel gruppo G non ci sono padroni dopo l'1-1 tra Siviglia e Salisburgo. (La Repubblica)

Nel match probabilmente più atteso di questa prima giornata di Champions League, il bavaresi di Nagelsmann si impongono 3-0 sui catalani di Koeman. A cinque minuti e mezzo dalla fine, poi, il polacco arriva a 13: doppietta personale che chiude definitivamente il match contro il Barcellona. (Tuttosport)

Così Romelu Lukaku commenta il successo del Chelsea sullo Zenit propiziato da una sua rete. “Mi sono divertito a giocare contro una difesa a cinque perché in Italia ero abituato ad affrontare squadre con questo tipo di schieramento, stasera ci è voluto un po’ di tempo ma siamo riusciti a sbloccarla grazie anche al bel cross di. (Fcinternews.it)

Il Bayern maltratta il Barça al Camp Nou. Segna Lukaku, il Chelsea soffre ma batte lo Zenit

Il match winner, il trascinatore del Chelsea, Romelu Lukaku, ha parlato a Mediaset dopo il successo dei blues con lo Zenit. Mi sono divertito a giocare contro una difesa a cinque perché in Italia ero abituato ad affrontare squadre con questo tipo di schieramento, stasera ci è voluto un po’ di tempo ma siamo riusciti a sbloccarla grazie anche al bel cross di Azpilcueta. (alfredopedulla.com)

Segna Lukaku, il Chelsea soffre ma batte lo ZenitComodo 3-0 dei bavaresi con doppietta di Lewandowski, l’ex Inter firma l’1-0 dei Blues continua a leggere su La Gazzetta dello Sport> > . Il Bayern maltratta il Barça al Camp Nou. (Il Cirotano)

Ma lo Zenit è vivo fino alla fine, col veterano Dzyuba che sciupa la palla del possibile pareggio. La risolve il solito Lukaku, che al 69' vola in cielo sul bel cross di Azpilicueta, ruba il tempo a Chistyakov e batte Kritsyuk. (La Gazzetta dello Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr