Recupero Juventus-Napoli, cosa succede con Chiesa al Fantacalcio

Recupero Juventus-Napoli, cosa succede con Chiesa al Fantacalcio
Fantacalcio.it SPORT

Fantacalcio, Chiesa già in campo nella 3ª giornata: cosa succede?

Il regolamento parla chiaro: resta valido il voto e la prestazione di Chiesa in Fiorentina-Sampdoria, dunque il 6,5.

Il calciomercato era ancora aperto e qualche giorno dopo Federico Chiesa è passato alla Juventus.

Non sarà valido il voto (e conseguenti, eventuali, bonus e malus) della partita del 7 aprile contro il Napoli

2 ottobre 2020, anticipo della 3ª giornata: la Fiorentina scende in campo contro la Sampdoria e Federico Chiesa è titolare nella formazione schierata da Iachini (tornato in questi giorni sulla panchina della Fiorentina). (Fantacalcio.it)

Su altre fonti

Un piccolo rimpianto c’è: “Il Napoli non lotterà per lo scudetto ma aveva tutto per potersi inserire a certi livelli, a questo punto però ora vincendo a Torino ci metteremmo terzi Il giornalista a Campania Sport è già proiettato sullo scontro diretto tra Juventus e Napoli di mercoledì e classifica alla mano sogna un sorpasso clamoroso. (Virgilio Sport)

Rispetto alla passata stagione, l'Inter capolista ha quattro punti in più, nonostante una gara da recuperare. Impietoso il confronto della Juventus: la squadra bianconera un anno fa dopo 29 giornate era prima con 72 punti, adesso è quarta con 56 (e una gara da recuperare) (Milan News)

Tre punti, però, che pesano molto di più delle tre follie e che permettono l'aggancio dei partenopei alla Juventus. Tre punti e tre follie per il Napoli. (ilBianconero)

Gazzetta - Sfida tra Juve e Napoli la gara più delicata

Il Napoli, che pure ha visto i sorci verdi contro il Crotone in casa, è apparso, tuttavia molto più in forma rispetto alla banda di Pirlo. Rino Gattuso ha rimesso in piedi una squadra fatta a pezzi dai troppi rumor anche sul suo futuro che, comunque, sembra ormai lontano dal bel Golfo di Napoli. (Sport Mediaset)

Il Napoli fa registrare un interessante +11 in classifica rispetto alla scorsa annata (gli azzurri devono recuperare ancora la gara contro la Juventus). Di seguito il confronto tra la classifica odierna e quella della scorsa stagione dopo lo stesso numero di partite (AreaNapoli.it)

Questo è il sottile filo rosso su cui cammina Andrea Pirlo, quarto alla pari col Napoli, quinto se si considera lo scontro diretto dell’andata. Su Gazzetta si parla della Juventus che non è mai stata fuori dai primi quattro posti nel girone di ritorno nell’era degli scudetti, dal 2011 a oggi. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr