Assegnati i diritti tv dei prossimi Mondiali

Assegnati i diritti tv dei prossimi Mondiali
Torino Granata SPORT

I Mondiali del Qatar 2022 verranno trasmessi in esclusiva dalla Rai e da Amazon.

Questi Mondiali hanno una particolarità, si svolgeranno nei mesi di novembre e dicembre.

La Rai torna così protagonista in una kermesse di calcio, dopo le tante critiche per non essere entrata nei diritti tv del campionato e coppe europee.

Dopo tante indiscrezioni arriva la notizia, secondo SportItalia.it che sono stati assegnati a questi due gestori. (Torino Granata)

La notizia riportata su altre testate

Amazon non sarebbe pertanto completamente fuori dai giochi: un accordo tra le parti, qualora la Rai lo volesse e si trovasse un’intesa, è ancora possibile. La copertura offerta comprenderà le dirette di tutti gli incontri, rubriche e highlights con i momenti salienti (HelpMeTech)

– L’Italia di Roberto Mancini è partita al massimo nella sua strada verso i Mondiali 2022 in Qatar, i primi della storia che si disputeranno in inverno: tre 2-0 di fila contro Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania fanno ben sperare. (SuperNews)

Conte punta tanto sull’ex Atalanta per la disponibilità dimostrata, per la voglia di mettersi in gioco continuamente e per essere sempre pronto quando chiamato in causa, concentrato e bramoso di offrire una grande prestazione. (CIP)

Qatar 2022: assegnati a RAI e Amazon i diritti tv della rassegna

Alla Rai va il pacchetto B1 che contiene le 25 migliori partite (a scelta) dalla fase a gironi ai quarti in esclusiva e semifinali e finale primo posto in co-esclusiva, mentre Amazon ha ottenuto il pacchetto B2 con le altre 33 partite della fase a gironi fino ai quarti in esclusiva e semifinali e finale primo posto in co-esclusiva. (Sportface.it)

Tuttavia, l’accordo lascia perplessi e non può che aprire a una riflessione più ampia e profonda. I Mondiali di calcio del 2022, che si svolgeranno in Qatar, sono la rappresentazione plastica di come il denaro (tanto, in questo caso) può aiutare a “superare” molti problemi. (Il Sussidiario.net)

Per Viale Mazzini si è parlato del pacchetto 'B1' messo a gara dalla FIFA: 28 partite, con diritto di prima scelta, comprensive di semifinali e finalissima Le indiscrezioni di marzo parlano di una offerta complessiva da oltre 180 milioni di euro. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr