Apple Fitness+: la palestra a portata di mano

Apple Fitness+: la palestra a portata di mano
Telefonino.net Telefonino.net (Scienza e tecnologia)

Sarà possibile utilizzare l’app sia suiPhone, iPad ed Apple TV.

Apple Fitness+. Apple Fitness + verrà lanciato inizialmente in Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti ad un prezzo di 9,99$ al mese o 79,99 dollari all’anno.

Tra queste troviamo anche nuovi servizi tra cui Fitness+, una nuova app che consentirà di rendere ancora più funzionale il vostro Apple Watch e che darà la possibilità di fare palestra ovunque vi troviate. (Telefonino.net)

Su altri giornali

Tra gli annunci che sono stati snocciolati ieri da Apple, nel giorno dell’Evento Apple, la rivoluzione Apple Watch. L’Apple Watch più economico tra le nuove versioni che offre questo servizio è l’ Apple Watch SE con wireless, che costa $329. (Finanzaonline.com)

Ovviamente, Apple sarà felice di venderlo separatamente a 19 dollari, mentre l’orologio viene ancora fornito con il cavo di ricarica magnetico necessario per accenderlo. L’idea di Apple è semplice: se avete acquistato un iPhone o un Apple Watch negli ultimi dieci anni circa, dovreste averne già uno a casa. (macitynet.it)

Apple Watch Series 6 è fresco di presentazione: il nuovo smartwatch sarà disponibile a partire da dopodomani, venerdì 18 settembre, e c'è dunque ancora tempo per studiarlo nel dettaglio andandone ad analizzare alcuni particolari. (HDblog)

iOS 14 è disponibile, ecco come scaricarlo e aggionare iPhone alla nuova versione

In alcuni esempi, il materiale elettromeccanico attivo include elastomeri magnetoreologici (MRE) o polimeri elettroattivi (EAP). I dispositivi elettronici [portatili] possono essere protetti da custodie protettive per evitare gli urti causati da un evento di caduta. (Telefonino.net)

Qui si sta parlando di forma, perché è su questo punto che Apple ha scavato un solco importante rispetto a chiunque altro. Ma non va riguardata per apprendere gli ultimi dettagli sull’ultimo Apple Watch, né per capire se Apple One faccia al caso proprio: si mettano da parte i contenuti, qui si sta parlando di altro. (Punto Informatico)

Gli iPhone compatibili. Come di consueto, l'ultimo update di iOS taglia fuori la generazione di iPhone più obsoleta rimasta aggiornata fino all'anno scorso; quest'anno si tratta degli iPhone 6, che non potranno installare l'aggiornamento e rimarranno fermi ad iOS 13. (Tech Fanpage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr