Anche Bonaccini conferma: "Emilia Romagna in zona bianca". Via il coprifuoco: le novità da lunedì

Anche Bonaccini conferma: Emilia Romagna in zona bianca. Via il coprifuoco: le novità da lunedì
CesenaToday INTERNO

In zona bianca non ci sono limiti alle tavolate all'aperto sia per i privati che per i ristoranti, mentre rimane la regola del 6 al massimo al chiuso.

Da lunedì 14 giugno, l'Emilia Romagna sarà in zona bianca, infatti la nostra regione si troverà nella fascia di rischio per l'emergenza Covid quasi senza restrizioni, un notevole passo avanti verso la normalità.

Ancora vietate, invece, le feste private e quelle in discoteca, mentre restano gli obblighi "sanitari": anche in zona bianca bisognerà continuare a indossare la mascherina e a rispettare il distanziamento sociale. (CesenaToday)

La notizia riportata su altri giornali

Ancora vietate, invece, le feste private e quelle in discoteca, mentre restano gli obblighi "sanitari": anche in zona bianca bisognerà continuare a indossare la mascherina e a rispettare il distanziamento sociale. (ForlìToday)

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 649 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 363.523. Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 3 casi risultati non Covid-19 (SulPanaro)

I morti. 1 a Piacenza (un uomo di 78 anni); 1 in provincia di Parma (una donna di 90 anni); 3 in provincia di Bologna (una donna di 68 anni e due uomini, rispettivamente di 48 e 77 anni). Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi, sono stati eliminati 3 casi risultati non Covid-19 (Reggionline)

Coronavirus Emilia-Romagna, il bollettino: 25 contagi e tre morti a Bologna

Il bollettino oggi, 12 giugno, rileva che non ci sono morti legati Coronavirus in Emilia Romagna: è la prima volta da mesi. Il Comitato Tecnico Scientifico, a livello nazionale, ha sconsigliato l’impiego di AstraZeneca e Johnson & Johnson per i cittadini che hanno meno di 60 anni. (il Resto del Carlino)

A quel punto il decreto avrà decorrenza lunedì 14 giugno, con un abbattimento di varie limitazioni , anche se non tutte. SPOSTAMENTI – Sarà possibile spostarsi verso altre località in zona bianca senza limiti di orario, mentre per comprovate motivazioni di lavoro, di salute o di necessità ci si potrà spostare verso ogni altra località (Libertà)

Il conteggio progressivo delle somministrazioni di vaccino effettuate si può seguire in tempo reale sul portale della Regione Emilia-Romagna dedicato I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 8.704 (-515 rispetto a ieri). (BolognaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr