iPhone 13 potrebbe avere la funzionalità Always-on Display

iPhone 13 potrebbe avere la funzionalità Always-on Display
TuttoTech.net SCIENZA E TECNOLOGIA

Sarà interessante scoprire se il colosso di Cupertino per la serie iPhone 13 deciderà di proseguire con la politica dei prezzi adottata sino a questo momento o se, al contrario, preferirà partire da prezzi leggermente più bassi per meglio competere con l’agguerrita concorrenza degli smartphone Android.

Apple con iPhone 13 potrebbe prendere spunto dalla concorrenza. In particolare, le indiscrezioni diffuse da Mark Gurman sono relative allo schermo della serie di iPhone 13, che per la prima volta potrebbe supportare la funzionalità Always-on Display, con una soluzione simile a quella già vista su Apple Watch. (TuttoTech.net)

La notizia riportata su altre testate

Tuttavia, sembra che il gigante tecnologico sudcoreano abbia deciso di andare avanti con questa iniziativa: venderà iPhone nei suoi negozi LG Best in Corea. LG: la decisione dopo lunghe trattative. LG Electronics ha recentemente annunciato la sua uscita dal mercato degli smartphone, dopo aver perso la divisione degli smartphone a seguito di diverse riorganizzazioni effettuate dalla società stessa. (Telefonino.net)

LG Display dovrà investire per incrementare la capacità produttiva e soddisfare la domanda. (HelpMeTech)

Apple ha reso disponibile pubblicamente anche iPadOS 14.7 e macOS 11.5 Big SurRead More L'articolo (HelpMeTech)

Apple, nuovo iPhone avrà modalità 'Sempre attivo'? Da Benzinga Italia

(HelpMeTech)

La colorazione sunset gold proporrebbe tonalità bronzee, mentre quella rose gold viene descritta come molto tenue (dalla stringata descrizione potrebbe essere quella più indicata per il pubblico femminile) Nuovi iPhone e nuovi colori: il copione si ripete quasi regolarmente con l'arrivo di ogni nuova generazione di iPhone e la prossima gamma in arrivo dopo l'estate non fa eccezione. (HDblog)

I prossimi iPhone della Apple Inc. ( :NASDAQ: ) potrebbero presentare la modalità ‘Sempre attivo’ simile a quella presente negli Apple Watch, secondo Mark Gurman, uno dei principali osservatori dell’azienda di Cupertino (Investing.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr